TRASPORTO PUBBLICO, CGIL DICE "NO" ALLA RESURREZIONE DI SANGRITANA

LA SOCIETà DOVREBBE OCCUPARSI DI 8 TRATTE A LUNGA PERCORRENZA OGGI GESTITE DA TUA

09 Settembre 2017

Due provincie, una voce unanime. Le sezioni di L'Aquila e Teramo del sindacato CGIL dicono un no secco all'uscita - decisa dalla Regione Abruzzo - della Giulianova-Roma dal novero dei servizi garantiti dalla divisione gomma della società TUA. La tratta, infatti, assieme ad altre sette definite "a lunga percorrenza" e che si muovono anche al di fuori del territorio regionale, è in procinto di essere scorporata dal piano operativo della società di Trasporto Unico Abruzzese venendo invece affidata in regime di libero mercato alla Sangritana Spa. Società, quest'ultima, ad oggi senza personale e senza mezzi propri. La Sangritana infatti è propaggine della FAS - assorbita in TUA al pari di Arpa e GTM - e per lei La precedente governance della società unica di trasporti aveva deciso un destino di chiusura oggi invece sconfessato dalle mosse della Regione Abruzzo. Mosse che, per CGIL, oltre ad andare in conflitto rispetto alla legge nazionale sulla razionalizzazione delle partecipate (Regione Abruzzo entrerebbe in Sangritana), avrebbero ricadute negative in termini sia occupazionali (50 posti di lavoro a rischio) che economici. Per TUA rinunciare alle tratte più redditizie (come appunto la Giulianova-Teramo-L'Aquila-Roma) significherebbe, a caduta, perdere introiti che allo stato attuale garantiscono la possibilità di portare avanti il trasporto pubblico locale nelle zone più periferiche delle aree interne. La resurrezione di Sangritana, per CGIL, sarebbe evitabile con il semplice strumento di una separazione contabile da attuare in TUA e che dividerebbe le attività di servizio pubblico dal restante volume operativo. Per sensibilizzare su questo argomento CGIL ha proclamato, per il prossimo 15 settembre, 4 ore di sciopero nel comparto del trasporto pubblico locale.

L'AQUILA CALCIO SPAVENTA LA CAPOLISTA MA ALLA FINE NON RIESCE A RACCOGLIERE PUNTI
L'AQUILA A MATELICA COL TRIDENTE. BATTISTINI: ESTERNI OFFENSIVI DECISIVI. KO PADOVANI E BUSCÈ
FRANE. 19,7 MLN A VENTI COMUNI ABRUZZESI SINDACI E D'ALFONSO FIRMANO LA CONVENZIONE
L'EDITORIALE DI LUCA BERGAMOTTO
DOCUMENTO ECONOMIA E FINANZA: FEBBO-SOSPIRI, ''ANCORA UNA VOLTA E' VUOTO''
"QUESTIONE TRA L'ALCOLICO E IL GOLIARDICO"D'ALFONSO PARLA DEL CASO CAPOLUOGO
DOPO BIONDI LA MELONI TENTA IL BIS MARCO MARSILIO CANDIDATO ALLA CAMERA
E' MORTO GUIDO CONTI SCOPRÌ LA DISCARICA DEI VELENI
GIORGIA MELONI A L'AQUILA PER LA PRIMA CONFERENZA NAZIONALE ENTI LOCALI DI FRATELLI D'ITALIA
PESCARA CAPOLUOGO UNISCE L'ASSISE CIVICA DELL'AQUILA E CONCEDE CARTA BIANCA AL SINDACO
SCONTRI PRE-PARTITA FRANCAVILLA L'AQUILA I TIFOSI AQUILANI RAGGIUNTI DA DASPO
MADIA. DIGITALIZZAZIONE PA AVANZA DAVVERO OGGI CONVEGNO LUISS, CARABINIERI, SIGEI
MALTEMPO.PASSATA LA PRIMA ONDATA ISPEZIONE AL BELVEDERE CROLLATO DI SILVI
PREVISIONALE EX ONPI IN COMMISSIONE: 83MILA € PER AVVIARE NUOVO BANDO SUI SERVIZI ALBERGHIERI
SISMA 2016: TRA I CORRETTIVI PER LA RICOSTRUZIONE, APPALTI PUBBLICI SENZA GARA
L'AQUILA, TORNA L'INCUBO DEI FURTI CON SPACCATA NELLA NOTTE ASSALTATO DISTRIBUTORE SULLA SS5BIS
RISERVA NATURALE DEL VERA: UN SOGNO CHE PRENDE FORMA DOPO 30 ANNI
BUSSI. I CENT'ANNI DI VELENI M5S RACCONTA IL POLO CHIMICO
EMERGENZA PIOGGIA SULLA COSTA SCUOLE CHIUSE A PESCARA E MONTESILVANO
LA HONEYWELL DI ATESSA CHIUDE LASCIANDO A CASA 420 LAVORATORI DAL 2 APRILE SI APRE LA MOBILITÀ
PESCARA CAPOLUOGO. ARMA DI DISTRAZIONE DI MASSA ALESSANDRINI PENSA SOLO ALLA GRANDE PESCARA
PESCARA CAPOLUOGO: CENTRODESTRA COMUNE L'AQUILA "FINITA UNA QUESTIONE RIDICOLA"
I VERTICI DEL PD REGIONALE RIBADISCONO:L'AQUILA E' E DEVE RIMANERE IL CAPOLUOGO DI REGIONE
RICOSTRUZIONE. BIONDI, "VELOCITÀ SU SCHEDE PARAMETRICHE, SUBITO IL CONTRIBUTO"
CON "ABRUZZESI" IL CRESA PRESENTA UNO STUDIO SU SALUTE, STILI E QUALITA' DELLA VITA IN REGIONE
VITA NUOVA PER IL PALAZZO EX GIL, OGGI TAGLIO DEL NASTRO SARà IL NUOVO RETTORATO DEL GSSI
INAUGURATO L'ANNO ACCADEMICO 2017/2018 DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI SCIENZE RELIGIOSE DELL'AQUILA
PESCARA CAPOLUOGO, BIONDI ATTACCA: "E' UNO SCIACALLAGGIO"
STEFANO ALBANO CHIEDE LE DIMISSIONI DAL PD DI ENZO CANTAGALLO E GIACOMO CUZZI
TAGLIO DEL NASTRO PER IL PALAZZO EX GIL
ACQUA. PRASSI SCORRETTA PER LE BOLLETTE INTERROGAZIONE-DENUNCIA DI ARGENIO (M5S CHIETI)
ARRESTO PER DROGA. SINERGIA FINANZA POLIZIA