ASL 1: ENTRO MARZO 71 NUOVE ASSUNZIONI

DI MARCO GIANCARLI

09 Gennaio 2019

Tra questo mese e quello di marzo saranno 71 le assunzioni (di cui 8 già effettuate), tra stabilizzazioni e nuovi ingressi, programmati dalla direzione Asl della provincia di L’Aquila. Ad annunciarlo è lo stessa Asl specificando che si tratta di una massiccia immissione di personale a cui si aggiungerà la nomina di 9 primari nei vari presidi ospedalieri della provincia, destinati a dare nuovo impulso all’attività dell’azienda sanitaria. Col nuovo piano delle assunzioni 2018, sono stati già assunti 8 medici: 4 per la  Terapia intensiva neonatale) dell’ospedale di L’Aquila e 4 per i servizi di base, rispettivamente 1 medico ciascuno al Serd di L’Aquila e di Avezzano, al distretto sanitario di L’Aquila e al Noc, il servizio deputato ai controlli delle strutture private.  Ulteriore personale medico sarà assunto tramite bandi di mobilità, già avviati, da destinare ai seguenti servizi e reparti: anestesia e rianimazione (2), ematologia (2), medicina trasfusionale (2) e medicina legale (1 ).  Il piano di potenziamento dell’organico prevede inoltre, entro il 31 gennaio prossimo, l’attivazione del bando per la stabilizzazione di 60 infermieri e  l’assunzione di 14 ostetriche, di 14 tecnici di radiologia, di 6 fisioterapisti e di 6 logopedisti. Anche l’organico degli amministrativi beneficerà di nuove 16 unità: 10 assistenti amministrativi e 6 collaboratori amministrativi, il cui iter sarà perfezionato nel primo trimestre dell’anno corrente. Altro aspetto riguarda i 9 concorsi per primari i cui iter sono stati già avviati. Questi serviranno a nominare i direttori di ortopedia di L’Aquila e di Avezzano, di chirurgia generale di Sulmona, chirurgia vascolare, cardiologia, radiologia e pronto soccorso di Avezzano. In questo lotto rientra inoltre  la nomina del nuovo direttore del Siesp (servizio igiene, sanità ed epidemiologia pubblica) e di quello provinciale dei psichiatria. Intanto questa mattina è stato nominato il dr. Vincenzo Pace  per 5 anni, direttore di anestesia e rianimazione dell’ospedale peligno. E’ il primo di una serie di provvedimenti che definiranno al meglio l’assetto dei servizi, nell’ottica di una più efficace organizzazione dell’attività all’interno del nuovo ospedale di Sulmona. 

PATRIZIO ARPETTI PRESENTA IL SUO LIBRO: LA DONNA L'INFANZIA L'ADOLESCENZA
BIKE FOR BABIES: LA SOLIDARIETA' CORRE SU DUE RUOTE
QUALE EUROPA? SE NE È DISCUSSO A ONNA
EMENDAMENTO GENIO CIVILE BOCCIATO: RAINALDI CONTRARIO
SANITÀ ED EMERGENZE, SERVE COLLABORAZIONE
JU PARCHETTO CON NOI, RACCOLTA MOZZICONI
SALUTE DONNA ONLUS: INCONTRO SUL PAVIMENTO PELVICO
CINGHIALI, COSPA ABRUZZO: "PENNE COMUNE BRACCONIERE"
ANTINCENDIO BOSCHIVO: REGIONE ABRUZZO PRESENTA IL PIANO 2019
STABILIZZAZIONE PRECARI, CGIL: "DARE TEMPI CERTI"
INPS: PASQUALE TRIDICO A L'AQUILA IL 17 GIUGNO
AQ, RIENTRA IL CONTINGENTE IMPIEGATO IN LETTONIA
CME ABRUZZO, CAMBIO AL VERTICE
L'AQUILA è LIBERA: L'EVENTO PROMOSSO DA ANPI PER I 75 ANNI DALLA LIBERAZIONE
NIENTE NUMERO LEGALE: SALTA LA COMMISSIONE TERRITORIO
A24/A25, LE MOSSE DEL CENTROSINISTRA REGIONALE
RICOSTRUZIONE PUBBLICA, L'ALLARME DEGLI ARCHITETTI AQUILANI
CANTIERI DELL'IMMAGINARIO, PRESENTATA L'EDIZIONE 2019
GASDOTTO SNAM: SI VA VERSO IL CONSIGLIO DI STATO
ENERGIA: FASE 2.0 PER ATERNO GAS E POWER
SCLEROSI MULTIPLA: ALL'AQUILA IL PROGETTO SMART
NAVELLI: FESTIVAL DELLA PIANA CON LA "BARATTELLI
IL FESTIVAL "MERAVIGLIE A PORTATA DI MANO"
AL VIA PROTEGGIAMO IL CUORE DELLA RICOSTRUZIONE
L'11 GIUGNO 1944 LA STRAGE DI ONNA: IL RICORDO
A24/A25: PAOLUCCI CHIEDE CONSIGLIO STRAORDINARIO
FORUM UNESCO: L'AQUILA PROTAGONISTA A FABRIANO
CASO ACCORD PHOENIX: BOLLA DI SAPONE IN ASSISE CIVICA
LAVORO, FANFANI: "DOVE SONO GLI ORDINI PROFESSIONALI?"
UNIVAQ, DALLA FORMAZIONE AL LAVORO
I CARABINIERI RICORDANO LE VITTIME DEL SISMA
ABRUZZO B