BOLLETTE CASE, BIONDI: RISPARMIATO 1 MILIONE DI EURO

DI REDAZIONE APERTA

09 Gennaio 2019

“Sulla vicenda delle somme versate dal Comune dell’Aquila a Banca Ifis per il pagamento delle fatture per i consumi di luce e gas  degli alloggi del progetto Case e Map riferite agli anni scorsi, è necessario fare alcune precisazioni. La prima, la più importante è che gli aquilani hanno risparmiato un milione di euro”. Lo ha detto il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi in risposta alle notizie diffuse negli scorsi. “L’annosa questione delle bollette insolute – ha detto il primo cittadino -,  è stata affrontata, con decisione, da questa maggioranza che ha ereditato una situazione disastrosa. Se è vero che l’Ente, proprietario degli immobili, deve necessariamente saldare le spettanze arretrate per le utenze - intestate al Comune stesso, a prescindere da quanto sia stato riscosso dagli inquilini, è altrettanto reale che, grazie all’operazione portata avanti da questa maggioranza, e approvata con un’apposita delibera di giunta, ha versato nei confronti dell’istituto di credito le somme relative alle sole spettanze per le bollette, stornando, grazie ad una importante opera di mediazione, oltre un milione di euro richiesto a titolo di interesse”. “In precedenza, a ottobre, – sottolinea il sindaco – la Giunta ha approvato un’altra delibera con cui sono state stabilite modalità di emissione delle bollette e il recupero delle somme relative agli anni precedenti che verranno recapitate agli ormai ex inquilini morosi di alloggi Case e Map nonché la fissazione di parametri per il riallineamento delle posizioni di quanti ne usufruiscono attualmente”.  “È solo  il caso di rilevare – conclude il sindaco - che negli anni scorsi la giunta precedente, con un accordo dubbio sotto il profilo procedurale e amministrativo aveva stabilito di pagare a Banca Sistema non solo le bollette di competenza del Comune, ma anche un ulteriore milione di interessi per mancati pagamenti. Questi sì, erano soldi che gli aquilani potevano risparmiare. Procedura, peraltro, non conclusa e che ha portato a un altro contenzioso da cui potrebbero scaturire ulteriori spese per le casse comunali".

PARTONO GLI OPEN DAYS DEL PROGETTO "SOLO POSTI IN PIEDI"
L'ABBRACCIO IDEALE DI PRETURO ALL'ALPINO EMIDIO VITTORINI
"INAUGURO IN CENTRO": LA SFIDA DI ROBERTO MACCARRONE
PESCARA:MATTEO LOSA INCONTRA GLI STUDENTI
SULMONA:SACA E LIONS INSIEME PER LA SOLIDARIETA'
AL VIA LA II ED. "IL RISORGIMENTO D'ABRUZZO"
SIB. CORSO DI FORMAZIONE PER STEWARD DI SPIAGGIA
SPORTELLO LAVORO CISL. NUOVO SERVIZIO IN ABRUZZO
ANZIANA TRUFFATA. CC ARRESTANO 2 NAPOLETANI
"SINFONIA DELLE STAGIONI": IL DECENNALE SECONDO NICOLA PIOVANI
EX-INTECS: PRESIDIO DEI LAVORATORI DAVANTI LA SEDE INPS DELL'AQUILA
FINANZIAMENTI AD AL-NUSRA: PERQUISIZIONI ANCHE IN ABRUZZO
SULMONA RICORDA GIUSEPPE CAPOGRASSI
NOI CONTRO LE MAFIE. CORTEO PER LA LEGALITA'
MONTESILVANO, AMBIENTE: NUOVE ISOLE ECOLOGICHE
AQ, CORTEO IN RICORDO DELLE VITTIME DI MAFIA
EQUIPARAZIONE STIPENDI:COMUNE CHIEDE EMENDAMENTO
AL VIA IL VI CONVEGNO DELL'ATLETICA L'AQUILA
INAUGURATO L'ANNO GIUDIZIARIO TRIBUTARIO 2019. CAPPA: "CARICHI ARRETRATI IN DIMINUZIONE"
IMPIANTI SPORTIVI SANTA BARBARA: BANDO PER AFFIDAMENTO
COMMERCIANTI CENTRO STORICO: "ZONA FRANCA!"
ALLERGOLOGIA. APPELLO DI PESCARAMIPIACE
HIV, GRIMALDI: FONDAMENTALE LA PREVENZIONE
CONTRAFFAZIONE. SENEGALESE AGGREDISCE FINANZIERE
MONTESILVANO, BILANCIO2019/21: ADDIO AL DISSESTO
ORDIGNI BELLICI MONTESILVANO
BIONDI: DAL CDM NESSUNO PROVVEDEIMENTO PER L’AQUILA
OPERAZIONE FARE CENTRO, STRONCATA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE: 9 ARRESTI PER DROGA
TUA, FEBBO: NOMINA TONELLI INCONFERIBILE
MESSA IN SICUREZZA STRADE PICCOLI COMUNI: 10MLN DAL GOVERNO
DAL 21 MARZO "LA PRIMAVERA DELL'ATLETICA" 2019
CONTRASTO AL DISSESTO IDROGEOLOGICO: SUBITO 64 MILIONI PER 149 INTERVENTI