PRECARI SISMA 2009, CGIL: "STABILIZZARE TUTTI PORTANDO I CONTRATTI AL 31 DICEMBRE 2020"

DI ANGELO LIBERATORE

11 Gennaio 2019

La politica si assuma l'impegno di trovare il modo più veloce per stabilizzare i precari della ricostruzione 2009 i cui contratti non sono ancora stati prorogati al 31 dicembre 2020. La richiesta arriva dal sindacato CGIL. Ad oggi, infatti, se il personale dell'Ufficio Speciale Aquilano ha potuto godere del beneficio dell'allungamento contrattuale, diretta conseguenza della legge 172 del dicembre 2017, questo non è invece accaduto per i colleghi dell'Ufficio Speciale Cratere. C'è poi il caso ancor più paradossale dei lavoratori in servizio al Comune dell'Aquila. Su 56 unità di personale, infatti, per 35 la proroga a fine 2020 è scattata, per la restante parte invece no. A crearsi, insomma, a parità di condizioni avendo tutti loro vinto un concorso pubblico, una situazione fatta di lavoratori di Serie A e di Serie B. In dicembre - dice CGIL - il Sottosegretario pentastellato alle aree colpite dal sisma Vito Crimi aveva promesso che a gennaio si sarebbe svolto un incontro centrato su tutti i nodi da sciogliere in tema di post sisma 2009. Il nodo dei precari - continua la parte sociale - dovrà per forza essere sul tavolo, assieme allla questione dei 10 milioni necessari per il riequilibrio del bilancio del Comune dell’Aquila e la reintroduzione del Durc per congruità.    

PARTE DA L'AQUILA LA CORSA ALL'EMICICLO DI PIERPAOLO PIETRUCCI
GIOVANNI LEGNINI INCONTRA I SINDACI DEL CRATERE SISMICO 2009
1,5 MILIONI DI EURO PER IL DECENNALE DEL SISMA 2009: SIGLATO OGGI L'ACCORDO CON IL MIBACT
CALL CENTER, PEZZOPANE: "BASTA PASSERELLE"
IL PUNTO DI...
SULMONA, REGIONALI DI BENEDETTO: RICOSTRUIRE COESIONE
PESCARA, MARSILIO INCONTRA I GIOVANI DI CONFINDUSTRIA
PROGETTO RESTART,TUTTI I CAMBI NELLE LINEE GUIDA
MONTEREALE (AQ), GIORGI: A DUE ANNI SISMA SITUAZIONE VERGOGNOSA
CAMPOTOSTO (AQ) ONORA L’ESERCITO
L'AQUILA, CNU 2019 A RISCHIO: MURO CONTRO MURO CUS-REGIONE
CGIL ABRUZZO E MOLISE: "NO A DEROGHE SUL CODICE DEGLI APPALTI"
PARTE DA AVEZZANO LA CORSA ELETTORALE DI GIUSEPPE DI PANGRAZIO
"RESPIRO": DON VINCENZO MASSOTTI RACCONTA IL CASO ALFIE EVANS
CATTOLICI IN POLITICA TRA NUOVI SPAZI E RIAGGREGAZIONE
PISCINA SANTA BARBARA CHIUSA: 99SPORT SCRIVE AL SINDACO BIONDI
"MEMORIE DI ROCCIA E DI NEVE", LUCA ANGELETTI RACCONTA PER IMMAGINI IL "SUO" GRAN SASSO
LISTA ESCLUSA A PESCARA: CASAPOUND ITALIA FA RICORSO
MARSILIO FERMO SU CASO UDC: RITIRINO LA CANDIDATURA O FUORI DALLA COALIZIONE
CASO UDC, DI SABATINO (PD): UN PASTROCCHIO
PROVVISIONALI PARENTI VITTIME DEL SISMA, BIONDI: STATO SIA EQUO
UDC FUORI DALLA COALIZIONE DI CENTRODESTRA MA CON MARSILIO PRESIDENTE
PROTESTE PER PORTALE REFERTI ASL 1 FUORI USO
STRAORDINARI E INDENNITÀ AI MEDICI E VETERINARI DELLA ASL 1, FP-CGIL: "ENNESIMA BEFFA"
L'AQUILA: PRESENTAZIONE LISTE FORZA ITALIA
ELEZIONI FI: TAJANI: IL LAVORO PRIMA DI TUTTO, LISTA COMPETITIVA
LA "NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO" DEL LICEO COTUGNO
PREMIO STREGA: VERONESI ED ALBINATI A L’AQUILA
PE, POLIZIA LOCALE. CONSIGLIO FIUME SUL REGOLAMENTO
MONTESILVANO: ARRESTATO 50ENNE PER SPACCIO
CARROZZINE DETERMINATE ABRUZZO A MONTECITORIO
PROROGA TORDERA, FEBBO: ATTO INOPPORTUNO