ECOMOSTRO CIMITERO: TERMINATO IN ANTICIPO L'ABBATTIMENTO

DI MARCO GIANCARLI

10 Aprile 2019

Sono terminati alla fine della scorsa settimana i lavori di demolizione del loculario ‘2000 salme’ (meglio noto come “ecomostro”) del cimitero monumentale dell’Aquila, iniziati l’11 marzo. Lo hanno reso noto il sindaco Pierluigi Biondi e l’assessore alla Ricostruzione dei beni pubblici. “In meno di un mese, e dunque in anticipo rispetto alla tabella di marcia – hanno spiegato da Comune – è stata demolita un’opera incompiuta da 30 anni, un mostro di cemento incompatibile con un luogo di culto che invita al raccoglimento ed alla memoria. Questa operazione restituisce la doverosa dignità al cimitero”.  “Si tratta del primo segno, tangibile, del piano da oltre dieci milioni di euro di fondi Cipe che questa amministrazione ha predisposto per riqualificare l’edilizia cimiteriale della città dell’Aquila e delle frazioni come Roio, Camarda, Pianola, Sassa, Assergi e Arischia – hanno ricordato sindaco e vice sindaco -  Un’azione possibile grazie al prezioso lavoro di funzionari e dirigenti del dipartimento Ricostruzione del Comune dell’Aquila. Un lavoro costante  e silenzioso per recuperare, in meno di due anni e con tempi e procedure ordinarie, quanto non fosse stato fatto in passato”. “Il settore Ricostruzione Pubblica – hanno concluso Biondi e Raffaele – ha inoltre avviato la procedura per indire un concorso di progettazione per la costruzione di altri edifici nel cimitero monumentale, che avranno caratteristiche di sicurezza sismica e completa integrazione al contesto dei luoghi”. 

MALORE SUL GRAN SASSO: MUORE UN ESCURSIONISTA
25 APRILE: LE CELEBRAZIONI NEL CAPOLUOGO DI REGIONE
INFN: RISULTATI IMPORTANTI NELLA RICERCA DELLA MATERIA OSCURA
LA FESTA DELLA LIBERAZIONE A PESCARA
LE INIZIATIVE DEL 25 APRILE A L’AQUILA
CITTADINO ITALIANO ARRESTATO PER SPACCIO DI COCAINA A CITTÀ SANT'ANGELO
IMMONDEZZAIO SU SS17 TRA PETTORANO E ROCCA PIA
SANITÀ: A L’AQUILA UN INTERVENTO CHE ELIMINA IL TREMORE DEL PARKINSON
PAGANICA ACCOGLIE IL "RITORNO AL PAESE" DI GIOACCHINO VOLPE
"SOFTWARE HERITAGE" PROTAGONISTA AL GSSI
CTGS TRA NUOVI LAVORI E CONSUNTIVO STAGIONALE
L'AQUILA, IL MUSEO DEL RUGBY FESTEGGIA PAOLO AQUILIO
CASAPOUND ITALIA L'AQUILA RIABBRACCIA PIAZZA FONTESECCO
ISTITUZIONE SINFONICA, PEZZOPANE: "REGIONE EROGHI FONDI 4%"
LA PROCESSIONE DEL VENERDI SANTO A CHIETI
A SULMONA CON I TRINITARI PER IL CRISTO MORTO
VENERDI SANTO: LA PROCESSIONE DEL DECENNALE A L'AQUILA
IL PUNTO DI STEFANO PALUMBO
PESCARA: CARLO MASCI INAUGURA LA SEDE ELETTORALE
FIUME RAIO: ALLERTA PER UN PRESUNTO INQUINAMENTO
LA FONDAZIONE TAU ISTITUISCE IL PREMIO SAN BERNARDINO D'ORO
LAVORO: PARTE GARANZIA GIOVANI 2
MOTOCLUB VVF AQ, UOVA DI PASQUA PER PEDIATRIA
PULCINI REAL L'AQUILA, QUINTA POSIZIONE A PERUGIA
L'AQUILA SI DOTA DI UN MOBILITY MANAGEMENT
BIONDI A MARSILIO "STATO EMERGENZA SU ACQUE GRAN SASSO"
“SIMONE ILLUMINA LA CITTA’”, FIUME DI GENTE A SULMONA
L'AQUILA: RICOSTRUZIONE PUBBLICA VOLÀNO PER IL COMMERCIO
PENSIONI: DALL'INPS NOVITA' PER LA CONTRIBUZIONE POST SISMA
GRAN SASSO, LAVORI DI RESTYLING IN ZONA VILLETTA
PARIFICA CONTI REGIONE:LA RELAZIONE IN DETTAGLIO
"LA DIVINA COMMEDIOLA" DI COVATTA A PESCARA