LAVORO: PARTE GARANZIA GIOVANI 2

IL PROGETTO DEDICATO AGLI UNDER 29

20 Aprile 2019

Parte Garanzia Giovani 2, il programma finanziato con fondi europei che prevede misure di inserimento al lavoro da parte di giovani fino a 29 anni che non lavorano, non studiano e non frequentano corsi di formazione (Neet). La fase di partenza è tutta incentrata a individuare i cosiddetti Soggetti attuatori, organismi di formazione e enti accreditati che hanno il compito di mettere in pratica tutte le misure previste nel Piano. Da questa mattina è infatti operativo sulla piattaforma informatica della Regione all'indirizzo //app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici l'Avviso finalizzato alla costituzione di un Catalogo dei Soggetti attuatori autorizzati ad erogare tutte le misure di Garanzia Giovani. Gli enti accreditati interessati potranno presentare domanda dalle ore 12 del 2 maggio attraverso esclusivamente la piattaforma informatica. I soggetti attuatori che saranno inseriti nel catalogo dovranno lavorare di comune concerto con i Centri per l'impiego regionale che manterranno una funzione importante nello svolgimento di Garanzia Giovani. Potranno presentare domanda tutti i soggetti accreditati che erogano servizi per il lavoro e tutti i soggetti accreditati che erogano servizi di formazione e orientamento. Si tratta di un Avviso "a sportello" e resterà aperto fino al 31 dicembre 2019. È importante sottolineare che questo Avviso è solo la fase inziale del programma regionale ed è indispensabile per dare corpo a tutte le opportunità che mette a disposizione Garanzia Giovani. Il giovane Neet infatti una volta deciso ad entrare nel programma sottoscrive il Patto di attivazione e sceglie in assoluta libertà il soggetto attuatore inserito nel catalogo, che gli permetterà di dare seguito alla misura scelta. Dopo la pubblicazione del primo del catalogo partiranno gli Avvisi relativi alle singole misure.  

RAPPORTO CONFCOMMERCIO ABRUZZO: DATI ALLARMANTI
FALLITORE SERIALE, GDF DI PESCARA SEQUESTRA MEZZO MILIONE DI EURO
CALL CENTER: SALTA PER LA QUARTA VOLTA IL TAVOLO AL MISE. PEZZOPANE ATTACCA DI MAIO
MARIA LUISA IANNI ENTRA NELLA SQUADRA DI GOVERNO DEL SINDACO BIONDI
PD L'AQUILA: "BLOCCARE L'AUTONOMIA DIFFERENZIATA"
DAL 22 AL 28 LUGLIO AL GSSI "SMART CITY LOOKS LIKE..."
CONVITTO COTUGNO, SI MUOVE L'UFFICIO SCOLASTICO. CGIL: "SERVE LUNGIMIRANZA"
L'AQUILA, ALBERI TAGLIATI SULLA SS17: NUOVO CASO "CINQUE MIGLIA"?
"RADIO L'AQUILA 1" DIVENTA UN GUSTO DI GELATO
CONVITTO COTUGNO, BIONDI: "DA MIUR UN FONDO PER INCENTIVARE LE ISCRIZIONI"
LAVORATORI EX INTECS SCRIVONO A DI MAIO E TRIDICO
ASL 1: PERSONALE TRA CARENZE E STABILIZZAZIONI
ANBSC, IN ABRUZZO SEQUESTRATI 68 IMMOBILI DAL 2011
AQ, ARRIVA IL FASCICOLO ELETTRONICO DEL CITTADINO
STRAORDINARI NON PAGATI ASL 1: UIL-FPL ALL'ATTACCO
L’AQUILA: APRE “CAROLINA E GINA”, GELATERIA E LATTERIA A KM 0
GOVERNANCE DEI PARCHI D'ABRUZZO: PEZZOPANE INTERROGA IL MINISTRO COSTA
AL VIA IL 20 E 21 LUGLIO A CASTEL DEL MONTE LA III EDIZIONE DELLO STREET BOULDER
BENEFICENZA: CENA "L'AQUILA PER I PIU' PICCOLI"
CENTRO CENTI COLELLA: PARLA BIONDI
II COMMISSIONE: DIBATTITO SU CENTI COLELLA
PESCARA: EMERGENZA RATTI A FONTANELLE
PATTINAGGIO: L’AQUILANA SUSMELI CAMPIONESSA MONDIALE
MANIFATTURIERO 2018, MAURO: " L'ABRUZZO CRESCE POCO"
MANIFATTURIERO: PIù PRODUZIONE, FATTURATO E OCCUPAZIONE
FESTIVAL DI MEZZA ESTATE, PRESENTAZIONE IN SENATO
AQ, GLOBULI ROSSI SU VILLA GIOIA E TRIBUNALE
MONDIALI SKYRUNNING: 30 NAZIONI SUL GRAN SASSO
TURISMO, CONFARTIGIANATO: "6 MLN DI PRESENZE"
REGIONE, UFFICI A PESCARA. PARLA PALUMBO (PD)
ITALSACCI: OPEN DAY ALLA CEMENTERIA DI CAGNANO AMITERNO
2009-2019: I PRIMI DIECI ANNI DI "VOLA L'AQUILA"