25 APRILE: LE CELEBRAZIONI NEL CAPOLUOGO DI REGIONE

DI MARCO GIANCARLI

25 Aprile 2019

Una celebrazione toccante nella forma e nella sostanza quella di commemorazione del giorno in cui l’Italia è tornata ad essere libera dall’occupazione nazifascista. Anche L’Aquila infatti ha inteso celebrare come ogni anno la giornata che dovrebbe, e mai come in questo caso il condizionale è d’obbligo, unire il popolo italiano. Si è inziato alla villa comunale con l’omaggio del Prefetto Giuseppe Linardi ai Caduti della Patria, seguito dall’alzabandiera e dall’esecuzione dell’Inno nazionale e dalla deposizione di una corona d’alloro, accompagnata dall’esecuzione del silenzio e la lettura della preghiera per i caduti. Gesti semplici che si ripetono ogni anno ma che in questa 74esimo anno sembrano avere un significato particolare per la situazione più generale che sta attraversando il Paese. Alla cerimonia, oltre al Prefetto hanno preso parte anche le più alte cariche civili e militari tra cui Marco Marsilio, presente per la prima volta come presidente della Regione Abruzzo. Dopo la deposizione della corona e delle celebrazioni di rito è stata anche consegnata la medaglia di bronzo al merito civile conferita dal Presidente della Repubblica in favore del Comune di Ateleta per eventi della Seconda Guerra Mondiale. La cerimonia si è poi potratta ad Onna dove si è tenuta la cerimonia commemorativa delle vittime della strage dell’11 giugno 1944 ed infine alla Caserma Pasquali Campomizzi dove si è svolto l’omaggio della municipalità al sacrificio del nove martiri aquilani, proprio nel luogo dove i giovani vennero fucilati.

RAPPORTO CONFCOMMERCIO ABRUZZO: DATI ALLARMANTI
FALLITORE SERIALE, GDF DI PESCARA SEQUESTRA MEZZO MILIONE DI EURO
CALL CENTER: SALTA PER LA QUARTA VOLTA IL TAVOLO AL MISE. PEZZOPANE ATTACCA DI MAIO
MARIA LUISA IANNI ENTRA NELLA SQUADRA DI GOVERNO DEL SINDACO BIONDI
PD L'AQUILA: "BLOCCARE L'AUTONOMIA DIFFERENZIATA"
DAL 22 AL 28 LUGLIO AL GSSI "SMART CITY LOOKS LIKE..."
CONVITTO COTUGNO, SI MUOVE L'UFFICIO SCOLASTICO. CGIL: "SERVE LUNGIMIRANZA"
L'AQUILA, ALBERI TAGLIATI SULLA SS17: NUOVO CASO "CINQUE MIGLIA"?
"RADIO L'AQUILA 1" DIVENTA UN GUSTO DI GELATO
CONVITTO COTUGNO, BIONDI: "DA MIUR UN FONDO PER INCENTIVARE LE ISCRIZIONI"
LAVORATORI EX INTECS SCRIVONO A DI MAIO E TRIDICO
ASL 1: PERSONALE TRA CARENZE E STABILIZZAZIONI
ANBSC, IN ABRUZZO SEQUESTRATI 68 IMMOBILI DAL 2011
AQ, ARRIVA IL FASCICOLO ELETTRONICO DEL CITTADINO
STRAORDINARI NON PAGATI ASL 1: UIL-FPL ALL'ATTACCO
L’AQUILA: APRE “CAROLINA E GINA”, GELATERIA E LATTERIA A KM 0
GOVERNANCE DEI PARCHI D'ABRUZZO: PEZZOPANE INTERROGA IL MINISTRO COSTA
AL VIA IL 20 E 21 LUGLIO A CASTEL DEL MONTE LA III EDIZIONE DELLO STREET BOULDER
BENEFICENZA: CENA "L'AQUILA PER I PIU' PICCOLI"
CENTRO CENTI COLELLA: PARLA BIONDI
II COMMISSIONE: DIBATTITO SU CENTI COLELLA
PESCARA: EMERGENZA RATTI A FONTANELLE
PATTINAGGIO: L’AQUILANA SUSMELI CAMPIONESSA MONDIALE
MANIFATTURIERO 2018, MAURO: " L'ABRUZZO CRESCE POCO"
MANIFATTURIERO: PIù PRODUZIONE, FATTURATO E OCCUPAZIONE
FESTIVAL DI MEZZA ESTATE, PRESENTAZIONE IN SENATO
AQ, GLOBULI ROSSI SU VILLA GIOIA E TRIBUNALE
MONDIALI SKYRUNNING: 30 NAZIONI SUL GRAN SASSO
TURISMO, CONFARTIGIANATO: "6 MLN DI PRESENZE"
REGIONE, UFFICI A PESCARA. PARLA PALUMBO (PD)
ITALSACCI: OPEN DAY ALLA CEMENTERIA DI CAGNANO AMITERNO
2009-2019: I PRIMI DIECI ANNI DI "VOLA L'AQUILA"