CALL CENTER: SALTA PER LA QUARTA VOLTA IL TAVOLO AL MISE. PEZZOPANE ATTACCA DI MAIO

DI MARCO GIANCARLI

18 Luglio 2019

Tranquilli che al vosto futuro ci pensa il ministro Luigi Di Maio a meno che lo stesso non abbia qualche diretta fb a cui prendere parte. Verrebbe da dire cosi ai lavoratori dei call center aquilani che rischiano il loro posto, alla luce di quanto accaduto oggi al Mise, riferito dall’onorevole Stefania Pezzopane.  “Dopo già quattro incontri saltati – ha denunciato la parlamentare Dem -, il tavolo previsto oggi al Mise per affrontare l’emergenza call center è stato annullato. I sindacati, giunti al ministero per l’incontro con Luigi Di Maio, hanno deciso di andare via per protesta vista l’assenza del ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico. Ciò che più sconcerta – tuona la Pezzopane - è la motivazione di questa assenza: l’impegno improrogabile del vicepremier per una diretta su Facebook. Solo nella provincia dell’Aquila vi sono oltre duemila persone impegnate all’interno di contact center e call center e di queste ben 800 rischiano il posto di lavoro. Luigi Di Maio, invece di fuggire, dovrebbe rispondere positivamente alle richieste delle organizzazioni sindacali, del Partito democratico e delle istituzioni locali di avviare dei tavoli di concertazione al Mise. Purtroppo, invece, restiamo molto preoccupati. Perché il ministro, oltre a sottrarsi al confronto, come ha fatto oggi, non ha neanche risposto alle interrogazioni parlamentari che ho presentato su alcune vertenze in corso. E questo episodio – conclude - è certamente una brutta conferma di un pericoloso segnale di disattenzione”.

COMMISSIONE BUSSI: MINISTERO DELL'AMBIENTE ASSENTE
A14, CGIL: "AUTOSTRADE FACCIA CIO' CHE DICE IL GIP"
RICOSTRUZIONE SCUOLE: BIONDI-PEZZOPANE AI FERRI CORTI
GIP AVELLINO: NO A RIAPERTURA VIADOTTO CERRANO
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2021, BIONDI: "COINVOLGERE IL TERRITORIO"
ACCORDO COMUNE ANAC E PROVVEDITORATO OPERE PUBBLICHE: BIONDI VS PEZZOPANE
REGIONE: OK A INTERRAMENTO LINEA PETTINO-TORRIONE
PAOLUCCI: "GIUNTA ASSENTE SU TEMA NUOVI OSPEDALI
"RISTORANTE TIPICO D'ABRUZZO": IL TAVOLO TECNICO
L'AQUILA, 4-0 AL NEW CLUB VILLA MATTONI E ALLUNGO IN VETTA
RIGOPIANO,TRE ANNI FA LA STRAGE: RABBIA E DOLORE
RICOSTRUZIONE SCUOLE, IL PD AQUILANO PUNGE BIONDI
PIANETA MALDICENZA E DIALETTO: INCONTRO A TORNIMPARTE (AQ)
"DA VINCI-COLECCHI": LA FORMAZIONE CHE GUARDA AL LAVORO
CAMERA DI COMMERCIO AQ: FRATTALE, BASTA CAMPAGNA DIFFAMATORIA
TURISMO L'AQUILA: ACCOGLIENZA E TRASPORTI BOCCIATI
CESAPROBA: SI RINNOVA LA TRADIZIONE DI S.ANTONIO
MAISTO-CATALLI: L'AQUILA CORSARA A ROSETO
PUMS L'AQUILA: DOCUMENTO IN GIUNTA ENTRO FINE MARZO
"LE MURA DELL'AQUILA" IN MOSTRA AL MUNDA
L'AQUILA: UNA TAVOLA ROTONDA SU MALDICENZA E VINO
CAMPOTOSTO: IL PAESE MAI RICOSTRUITO CHE RESISTE
L'AQUILA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2021: AL VIA LE INIZIATIVE PER LA CANDIDATURA
NOMINA COMMISSARIO CRATERE 2016/17 ANCORA LONTANA
EDILIZIA SANITARIA: ANCORA POLEMICHE SUI FONDI. VERì RISPONDE AL SINDACO DI LANCIANO PUPILLO
IL GRAN SASSO COMPRENSORIO DI SERIE B?
COMPLESSO SPORTIVO VERDEAQUA: IN COMMISSIONE LA DELIBERA SU AFFIDAMENTO
SISMA 2016/2017: GIOVANNI LEGNINI VERSO IL RUOLO DI COMMISSARIO
COMUNE L'AQUILA: CRISI RISOLTA SENZA RIMPASTO
EDILIZIA SANITARIA, PAOLUCCI (PD): "REGIONE FERMA"
IMPIANTI SCIISTICI: MARSILIO VISITA L'ALTOPIANO DELLE ROCCHE
I CARABINIERI FORESTALI RIMETTONO IN LIBERTÀ I DUE GRIFONI SOCCORSI