CORNO PICCOLO: ALPINA CADE E SI FERISCE, RECUPERATO DAL CNSAS

DI MARCO GIANCARLI

12 Agosto 2019

Recuperato dai tecnici del Cnsas un alpinista perugino che si era infortunato mentre scalava la parete Est del Corno Piccolo sul Gran Sasso. A dare l’allarme è stato il compagno di cordata, quando nella tarda mattinata di ieri, all’altezza del secondo tiro della via alpinistica denominata “Via a Destra della Crepa”, all’alpinista, che saliva da primo, ha ceduto l’appiglio. L’uomo, assicurato alla corda, è venuto giù per una decina di metri, provocandosi così un brutto trauma alla gamba sinistra. Immediato l’intervento dell’elicottero del 118, che ha quindi provveduto a sbarcare alla base della parete il sanitario, mentre il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico presente in equipaggio, ha raggiunto l’infortunato in parete, aiutato anche dai colleghi della stazione di Teramo. Disceso dal luogo esatto dell’incidente, l’alpinista è stato innanzitutto assistito dal medico del 118, per poi essere verricellato in barella. Tempestivo il trasporto all’ospedale di Teramo. In un secondo momento sono stati poi recuperati dall’elicottero il compagno di cordata, illeso, e il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino. Sempre i soccorritori, con l’ausilio dell’elicottero del 118 di Pescara, con a bordo due tecnici di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico, si è portato a Fara San Martino in località “Liscia del Monaco” per effettuare il recupero di un escursionista in difficoltà. Si tratta di un luogo impervio, privo di sentiero e caratterizzato da placche di roccia che si percorrono disarrampicando, in una zona compresa tra Cima della Stretta e il Vallone di Fara. L’escursionista, non essendo più in grado di proseguire la ripida discesa, ha deciso di fermarsi e allertare il Soccorso Alpino. Per l’evacuazione è stato quindi predisposto il recupero con il verricello. 

UNIVAQ: LE ULTIME NOVITÀ PER IL RIENTRO
EMBOLIZZAZIONE PROSTATICA. PRIMO INTERVENTO IN ABRUZZO
CNA. LE IMPRESE TENGONO: DECISIVO L'AUTUNNO
PESCARA SHOPPING E LIFE. E-COMMERCE PER I NEGOZI
RIECCO LA SERIE B. DOMANI PESCARA-CHIEVO, APERTA A POCHI INTIMI
AIDO DOMENICA 27 SETTEMBRE IN TUTTE LE PIAZZE ITALIANE
MONTESILVANO. NUOVA GESTIONE PER IL PALAROMA
CONTROLLI DEL NAS DI PESCARA IN TUTTA LA REGIONE. MERENDINE SICURE A SCUOLA
VIDEOFAKE SUI VIGILI DI PESCARA. FOSCHI INDAGATO
GDF. CONTROLLI SUL TERRITORIO DI PESCARA
VERÌ. 16763 TEST SUL PERSONALE SCOLASTICO
ASSISTENZA A STUDENTI FRAGILI, ANCORA PROBLEMI
SCUOLA, ASSISTENZA A DISABILI: CGIL CONTRO BIONDI
INCHIESTA BALCONI 2014 VERSO LA PRESCRIZIONE
UN GELATO PER UN BUON RIENTRO A SCUOLA
IL VICE MINISTRO ANNA ASCANI INAUGURA LA NUOVA SCUOLA DI ARISCHIA
FONDI RICOSTRUZIONE 2009: IL PUNTO DI FABRIZIO CURCIO
TUTELA VOLONTARIA MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI: DOMANI SEMINARIO ALL'EMICICLO
ELEZIONI CHIETI: DI STEFANO "NO APPARENTAMENTI DI POLTRONA"
ASL LANCIANO VASTO CH PERCORSO GESTIONE COVID
PRIMO GIORNO DI SCUOLA AL TITO ACERBO DI PESCARA
SISMA E RECOVERY FUND: STOP IN COMMISSIONE A PROPOSTA FDI
COALIZIONE SOCIALE: COMUNE DELL'AQUILA RIVEDA LE POLITICHE ABITATIVE
PESCARA-ROMA, PASSI IN AVANTI SUL POTENZIAMENTO
IL NODO GRAN SASSO IN COMMISSIONE REGIONALE AMBIENTE
AEROPORTO DI PRETURO (AQ) VERSO UNA NUOVA GESTIONE
MAURIZIO MARTINA A L'AQUILA CON IL LIBRO "CIBO SOVRANO"
PESCARA. RAPINA POSTE VIA DI SOTTO.ARRESTATI DUE RAGAZZI
PESCARA: MORÌ PER UN PARCHEGGIO. RAGAZZO A PROCESSO
LUCCHETTA: "BISOGNA APRIRE GLI IMPIANTI SPORTIVI
LUCCHETTA AD AQ: "RIPARTIRE DA SPORT E GIOVANI"
SPECIALIZZANDI: "SIAMO ESCLUSI DAL BONUS COVID"