CORONAVIRUS: 124 NUOVI CASI. POSITIVI A 813, 52 DECESSI

DI MARCO GIANCARLI

25 Marzo 2020

I dati che arrivano dall'Abruzzo quest'oggi non sono affatto incoraggianti e parlano infatti di 124 nuovi casi registrati in regione. Numeri che portano il complessivo dei pazienti affetti da Covid 19, dall'inizio dell'emergenza a 813 con il bilancio dei deceduti che da 38 sale a 52, esattamente 14 in più. C'è da dire, in riferimento ai dati di ieri sui nuovi contagiati, che ieri, giornata nella quale si erano registrati solo 26 nuovi casi, il laboratorio di riferimento regionale, quello di Pescara, non aveva funzionato a pieno regime, ovvero non era riuscito ad analizzare tutti i campioni inviati dalle asl di riferimento nel corso della giornata. Dunque il dato di oggi è da prendere con le molle e non si riferisce con buona probabilità esclusivamente ai nuovi contagi di oggi ma anche ai campioni, inviati e non analizzati, per i problemi di natura tecnica di cui sopra. Ad ogni modo, del totale dei pazienti affetti dal Coronavirus, 248 si trovano ricoverati in ospedale in terapia non intensiva (29 in provincia dell'Aquila, 41 in provincia di Chieti, 141 in provincia di Pescara e 37 in provincia di Teramo), 59 in terapia intensiva (9 in provincia dell'Aquila, 12 in provincia di Chieti, 32 in provincia di Pescara e 6 in provincia di Teramo), mentre gli altri 431 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl (17 in provincia dell'Aquila, 71 in provincia di Chieti, 208 in provincia di Pescara e 135 in provincia di Teramo). Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 4982 test, di cui 2741 sono risultati negativi. Dei 124 casi positivi al Covid 19 registrati oggi, 13 fanno riferimento alla Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, 13 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 43 alla Asl di Pescara e 55 alla Asl di Teramo. Per quanto invece riguarda i dati forniti da Comune dell'Aquila e Asl 1 ad oggi sono 61 i casipositivi al Covid-19 presenti in provincia dell'Aquila, di cui 29 ricoverati non in terapia intensiva, 9 in terapia intensiva e 16 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'emergenza, sono complessivamente 2 i guariti e 3 i deceduti (1 proveniente da altra Asl). Dei positivi Covid-19 finora registrati 15 sono dell'Aquilano, 27 della Marsica, 2 dell'area Peligna, 7 dell’area Sangrina e 11 di altra Asl  In sorveglianza attiva ci sono complessivamente 491 persone, di cui 221 dell'Aquilano, 246 della Marsica e 24 dell'area Peligno-Sangrina.In sorveglianza passiva ci sono complessivamente 227 persone, di cui 29 dell'Aquilano, 135 della Marsica e 63 dell'area Peligno-Sangrina.

PESCARA, RILASCIATI ESEMPLARI DI TARTARUGHE
COME FARE LA SPESA AI TEMPI DEL COVID-19
CARCERI AI TEMPI DEL COVID-19
PESCARA, MASCI: "BASTA ALL'USO IRRESPONSABILE DEI SOCIAL"
M5S. "CONSIGLIO IN VIDEOCONFERENZA FINALMENTE"
CORONAVIRUS: POVERI SEMPRE PIÙ POVERI
MONTESILVANO, DE MARTINIS:"AIUTEREMO ANCHE I COMMERCIANTI"
CHIETI: GOVERNO IRRESPONSABILE SCARICA SUI COMUNI
CHIETI, L'OMAGGIO DELLE FORZE DELL'ORDINE A PAZIENTI E OPERATORI SANITARI
FRANCAVILLA, 30 CASI DI COVID. 25 QUELLI ATTIVI
RICCI. "CONTAGI IN AUMENTO, MA SENZA IMPENNATE"
COVID-19 ABRUZZO: 52 NUOVI CASI POSITIVI. TOTALE A 1345
SAN SALVATORE POTENZIATO. SULMONA RESTA NO-COVID
UNDICI ANNI DAL SISMA: LE INIZIATIVE COMMEMORATIVE
SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE: FDI VS PEZZOPANE
MARSILIO E BIONDI CRITICI VERSO IL GOVERNO
CORONAVIRUS: 160 NUOVI CASI. POSITIVI A 1293. 88 DECESSI
VIRUS, EX ONPI: COMUNE SANIFICA CONTINUAMENTE LOCALI
CORONAVIRUS: 116 NUOVI CASI. POSITIVI A 1133. 76 DECESSI IN ABRUZZO
HOTEL CRISTALLO, BIONDI: "ECCO COSA E' SUCCESSO"
L'AQUILA: ALLOGGI ASL E CONSEGNE A DOMICILIO. IL PUNTO
CNA L'AQUILA: "CAMERA DI COMMERCIO SOSTENGA LE IMPRESE"
EMERGENZA COVID-19, 2 NUOVI CASI A FRANCAVILLA
COVID-19, ARRIVANO LE MASCHERINE FATER
TORNA L’ORA LEGALE, LANCETTE UN’ORA AVANTI
COVID-19: LA GENEROSITÀ DEL MONDO VENATORIO
C5, BARBAROSSA SPERIAMO: DI CHIUDERE IL TORNEO
RICETTE PER TUTTI ALL'ALBERGHIERO DE CECCO
L'ALTRA EMERGENZA DI SARA E LORIS
MONTESILVANO, DE MARTINIS: "SITUAZIONE ANCORA CRITICA!"
CORONAVIRUS: IL GRIDO D'ALLARME DEGLI INFERMIERI
ONCOLOGIA AQ: PAROLA D'ORDINE "CONCENTRAZIONE"