SCUOLE E TRASPORTI, D'ANNUNTIIS: L'ABRUZZO PRONTO A RIPARTIRE

DI MARCO GIANCARLI

09 Gennaio 2021

120 pullman in più e 417 corse aggiuntive.  A meno di stravolgimenti dell’ultim’ora da parte del Governo nazionale, l’Abruzzo è pronto a ripartire con la didattica in presenza al 50% e riempimento autobus al 50%. “Già nei primi giorni di dicembre – ha dichiarato il Sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, Umberto D’Annuntiis - abbiamo iniziato una fitta attività di organizzazione del servizio di trasporto pubblico, attraverso quotidiani tavoli tecnici che permetteranno di riportare i nostri ragazzi nelle scuole in tutta sicurezza. I parametri sui quali abbiamo tarato tutta l’attività organizzativa sono quelli della presenza al 75%, così da essere sufficientemente pronti anche nel momento in cui il governo permetterà un rientro maggiore di studenti nelle classi. È stato un lavoro minuzioso, svolto nei tavoli operativi istituiti e coordinati dai Prefetti in maniera molto proficua ed equilibrata; per questo il primo mio ringraziamento non può che essere rivolto a loro. Inoltre, altra presenza significativa ed importante nei tavoli è stata quella di tutte le aziende di gestione del trasporto pubblico locale abruzzese che, sin dalle prime riunioni, hanno mostrato grande disponibilità e grande senso di responsabilità nel concertare le migliori soluzioni tecniche da porre in essere. In particolar modo la TUA, società regionale di trasporto pubblico che in diverse situazioni si è fatta carico di assicurare il servizio dove esso era meno ben integrato con il resto della rete. Siamo pronti per ripartire – chiude De Annuntiis -, ma dispiace l’atteggiamento di autorevoli membri dell’opposizione che mentre invocano la collaborazione a livello nazionale sui territori fanno polemiche strumentali".

CHIETI: IMPIANTI SPORTIVI. MODELLI DI VALORIZZAZIONE
ARMI E DROGA. GDF SCOPRE CANALE MILANO-PESCARA
SPORT. FIN SALVAMENTO. EVENTI STADIO DEL NUOTO CHIETI
MONTESILVANO: SENTINELLE DELLA CIVITA' IN TEMPI DI COVID
IL FUTURO DI PIAZZA REGINA MARGHERITA E LARGO TUNISIA
SCUOLA, SINDACATI: BENE MEDIA DEL "RODARI" A PIANOLA
LUDOTECA A PARCO DEL SOLE: OK DELLA GIUNTA
AI GIOVANI PIACE LA CAMPAGNA ABRUZZESE
CAPITALE CULTURA:ELOGIO DELL'AQUILA SUL CORRIERE
PESCARA: MOBILITA' AMPIA E VELOCE IN FILOBUS
RICOSTRUZIONE BENI CULTURALI: STANZIATI 226 MLN
AQ: 22 E 23 GENNAIO TEST SU STUDENTI SUPERIORI
PESCARA: MASCI VUOLE IL MUSEO DELLE GENTI DEL MARE
PESCARA: TENSIONE ALLE NAIADI. VERTICE IN REGIONE VENERDI' PROSSIMO
REGIONE: PDL PER RECUPERO AREE PRODUTTIVE DISMESSE
CCIAA E REGIONE. ACCORDO SETTORE AGROALIMENTARE
VACCINI COVID. NESSUN RITARDO IN ABRUZZO
ARRESTATO FOREIGN FIGHTER DI ORIGINE ABRUZZESE
CHIETI. INTESA COMUNE-SOPRINTENDENZA
CHIETI, SS. ANNUNZIATA: IL PUNTI SUGLI INVESTIMENTI
PORTO PESCARA: VIA A SVUOTAMENTO VASCA DI COLMATA
L'AQUILA "MAGNIFICA CITADE" SULLE PAGINE DI "MEDIOEVO"
CALCIO ECCELLENZA: DA L'AQUILA PROPOSTE PER RIPARTIRE
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2022: NULLA DA FARE PER L'AQUILA
CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2022: LA VOCE DELL'AQUILA
VACCINO COVID: PRENOTAZIONI PER OVER 80, DISABILI E SOGGETTI FRAGILI
"CAMPAGNA SICURI IN MONTAGNA". L'APPELLO DEL SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO
ATTIVITÀ PARLAMENTARE 2020: LA DEM PEZZOPANE FA IL PUNTO
MANUTENZIONE AUDITORIUM DEL PARCO: LE PROSPETTIVE
ISTITUTO "RODARI": UNA SEZIONE DELLE MEDIE A PIANOLA
SANT'AGNESE 2021: TRE APPUNTAMENTI IN PRIMA SERATA SU LAQTV
DPCM ECCO COSA SI POTRA' FARE: PIZZOFERRATO ZONA ROSSA FINO AL 22 GENNAIO