SPORT: DA REGIONE 1,3 MLN A FONDO PERDUTO

DI MARCO GIANCARLI

01 Aprile 2021

Sono quasi 1.300, per un totale di 1,3 milioni di euro, le richieste di contributo a fondo perduto che saranno finanziate a favore delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche abruzzesi. A darne notizia è stato l’assessore regionale Guido Liri che ha detto:  “nei giorni scorsi è stato completato, in tempi molto rapidi, l’iter burocratico: prima l’approvazione della graduatoria e in seguito la determina dirigenziale con la quale è stata disposta la liquidazione del contributo per l’emissione dei relativi bonifici.  Le domande pervenute sono state in totale 1.354, di cui 1.288 ammissibili e già in fase di liquidazione a seguito delle verifiche e 46 in fase di istruttoria. Solo 5 sono state dichiarate inammissibili. Il plafond complessivo a disposizione è di 1,5 milioni di euro e consente di soddisfare tutte le richieste. Il bando si è concluso lo scorso 4 febbraio e in tempi rapidi, appena 50 giorni, si è arrivati all’erogazione dei contributi.  «Si tratta di una misura molto importante per tutto il territorio abruzzese – dice l’assessore regionale allo Sport, Guido Liris - perché incide su uno dei comparti più colpiti dai gravi effetti della crisi economica scatenata dalla pandemia. Un comparto che ha enormi ricadute sul piano sociale e che ancora oggi fa enorme fatica a individuare una prospettiva di ripresa. E’ per questo che senza indugi abbiamo pensato a un meccanismo di parziale compensazione delle perdite, in modo da sostenere concretamente le realtà sportive di tutto il territorio. Lo sport come primo ammortizzatore sociale e psicologico, soprattutto in questo frangente così critico. E’ su questa linea – conclude Liris - che continueremo a profondere i nostri sforzi».

L'AQUILA: DOMENICA L'OPEN DAY DEL SUMMER CAMP DI ORNELLA CERRONI
RIAPERTURE ATTIVITÀ COMMERCIALI: REGIONI DETTANO LE LINEE GUIDA AL GOVERNO
CCIAA CH PE, "IO RIPARTO" CON L' INNOVAZIONE
PESCARA: IL TORTUGA DISTRUTTO DA UN INCENDIO ALL'ALBA
VACCINI AI MAGISTRATI, PASSO INDIETRO DI MARSILIO
ASL 1, SU VACCINI IN ECCESSO SERVE PIU' TRASPARENZA
BIONDI: VACCINAZIONI A TAPPETO NEI PICCOLI CENTRI MONTANI
ZFU SISMA CENTRO ITALIA: BANDO MISE DA 90 MILIONI
"IL LAVORO CAMBIA ANCHE NOI": TOUR UGL IN ABRUZZO
ROMANO (IV): "INTERROGAZIONE PER SAN SALVATORE SENZA MOC"
L'AQUILA CITTA EUROPEA SPORT 2022: LA CRITICA DI STEFANO PALUMBO
SETTE NUOVI POSTI DI SUB INTENSIVA AL "SAN SALVATORE"
UN CHILO DI DROGA IN AUTO. GDF PESCARA ARRESTA UN 28ENNE
TE: IL NUOVO PRIMARIO DI ONCOLOGIA,KATIA CANNITA
INFN: L'ITER PER RIMUOVERE SOSTANZE TOSSICHE
L'AQUILA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2022
MARSILIO: "NELL'AQUILANO ZONE ROSSE NECESSARIE"
L'AQUILA, REGOLE ANTI COVID: GIRO DI VITE DEL COMUNE
LA FERROVIA L'AQUILA-ROMA IN CONSIGLIO COMUNALE
L'AQUILA. PREVISIONALE 2021/2023: "COMPATTEZZA ED INCISIVITÀ"
ECCELLENZA: L'AQUILA PRONTA ALL'ESORDIO CON IL DELFINO FLACCO PORTO
L'AQUILA: APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2021/2023
LAVORATORI AGRICOLI STAGIONALI IN PROTESTA: "NOI ABBANDONATI DAL GOVERNO"
VIABILITÀ SS80-17: PARLA IL DIRETTORE DEI LAVORI
L'AQUILA, ANELLO SS17-80: DA OGGI CAMBIA LA VIABILITÀ
FORESTALI: BIONDI SOTTOSCRIVE APPELLO SINDACI
COVID 19: NUOVE ZONE ROSSE NELL'AQUILANO
OSCAR ITALIANO DEL CICLOTURISMO IN ABRUZZO
VELOX VIA DI SOTTO. NUOVE DISPOSIZIONI
NAS. CONTROLLI PASQUALI IN RESIDENZE ANZIANI
ARRIVA LA MY MONTESILVANO CARD
MONTESILVANO: PHOTORED KILLER IN VIALE EUROPA