A L'AQUILA, IL CONVEGNO "GESTIONE DELLE MAXIEMERGENZE, L'ESPERIENZA CIVES SUL CAMPO"

ALL'INCONTRO HANNO PRESO PARTE MEDICI ED OPERATORI IMPEGNATI IN PRIMA LINEA

27 Febbraio 2017

La "Gestione delle Maxiemergenze, l'esperienza CIVES sul campo" questo il titolo dell'incontro che ha vista una grande partecipazione, organizzato dall'IPASVI della provincia dell'Aquila e dal Nucleo CIVES della Provincia dell'Aquila, che ha avuto come luogo di svolgimento l'auditorium Ance del Capoluogo d'Abrzzo. Il C.I.V.E.S. (Coordinamento Infermieri Volontari in Emergenza Sanitaria) ha partecipato alle operazioni di soccorso alla popolazione terremotata del Centro Italia e l'evento è stato l'occasione per riunire alcuni dei maggiori esperti in materia di Maxiemergenze sin dai tempi del terremoto aquilano. Hanno preso parte all'evento specialisti del settore, tra cui alcuni medici della ASL aquilana e da altre ASL che hanno illustrato e proposto tematiche all'avanguardia per affrontare le maxiemergenze. Gli infermieri del CIVES dell?Aquila hanno inoltre mostrato quanto fatto durante le diverse esperienze passate e relative al Sisma Centro Italia, collaborando a stretto contatto con il nucleo CIVES di Venezia, anch'esso presente all'evento. L'evento ha riscosso un discreto interesse anche e soprattutto alla luce delle tematiche trattate tanto che gli organizzatori, stanno pensando di riproporre il convegno nei mesi prossimi. Dimostrazione ulteriore di come i professionisti sanitari oltre a svolgere l'attività ordinaria nei vari ambienti di lavoro, investono in formazione per essere sempre al passo con le richieste della popolazione e in grado quindi di fornire una risposta adeguata anche in fasi concitate quali possono essere appunto le maxiemergenze.

MONTESILVANO: 33MILA PERSONE AL JOVA BEACH PARTY
PERDONANZA 725: TRADIZIONE E CONTINUITÀ
ISCRIZIONI OK: SALVO IL CONVITTO "COTUGNO"
PERDONANZA 725: GLI ABITI E LA STORIA
IL "FUOCO DEL MORRONE" EMOZIONA PIANOLA
PERDONANZA 725 AQUILIO: "RICONCILIAZIONE ELEMENTO IDENTITARIO"
INTERNAZIONALI TENNIS:SODDISFAZIONE E ASPETTATIVE FUTURE
MONTESILVANO, IL DONO DELLA POLIZIA LOCALE AL PROGETTO NOEMI
LUCOLI: MONTAGNA TRA SVILUPPO E TURISMO
CALCIO FEMMINILE. PESCARA SI PRESENTA IN COMUNE
RIGOPIANO RISARCIMENTI VELOCI NEL BANDO
IL "FUOCO DEL MORRONE" AVANZA VERSO L'AQUILA
PERDONANZA 725 TRA MEMORIA E RINASCITA
BANDIERAI DEI QUATTRO QUARTI PROTAGONISTI IN FRANCIA
L'ABRUZZO CONQUISTA 79 PREMI AL "THE WINEHUNTER AWARD"
DEA DI II LIVELLO: LETTERA DI DI PRIMIO A MARSILIO
ARWU, UNIVAQ TRA I MIGLIORI 700 ATENEI DEL MONDO
23/25 AGOSTO, IL CENACOLO DEI SAPORI MICHETTIANI A FRANCAVILLA
FRANCAVILLA SCOPRE DI RICO AL PALAZZO SIRENA
LE ATMOSFERE METAFISICHE DI LUIGI CALVISI IN MOSTRA
PE,STALLO PER CAMPER AL POSTO DEL MERCATO ETNICO
PESCARA, GERIATRIA AL COLLASSO: URGONO SOLUZIONI
SANITÀ CHIETI. 5 DOMANDE DEL PD A MARSILIO
BIGLIETTI EVENTI PERDONANZA: DE SANTIS CONTRARIO
BICICLETTE D'EPOCA A PALAZZO MICHELETTI
SANITA', L'ASSESSORE VERI' RISPONDE AL PD
INGIUSTA DETENZIONE, PETRILLI: LA BATTAGLIA CONTINUA
SI TORNA A PEDALARE A L'AQUILA CON LA II EDIZIONE DE "LA CELESTINIANA"
LAVORO, PREVISTE 21.500 ASSUNZIONI NEI PROSSIMI 3 MESI
AQ, IL 27 AGOSTO ARRIVA "LETTERA PER AMORE"
ANCORA UN SOCCORSO DEL CNSAS SUL CORNO PICCOLO
PALUMBO E ROMANO: "TRASPORTO PUBBLICO A RISCHIO"