Patto per l'Abruzzo: "Su Comuni e Province, la mannaia del Governo Meloni

di Marco Giancarli

13 Luglio 2024

"Sui Comuni e le Province si abbatte la mannaia del Governo Meloni che decide di tagliare i fondi che sindaci ed Enti locali utilizzano per garantire servizi essenziali ai cittadini. In Abruzzo questo taglio lineare si traduce in una perdita di circa 30 milioni, di cui i primi 5,8 in fumo già dal 2024 e poi a seguire per i prossimi 5 anni, fino al 2028". Cosi i consiglieri del Patto per l'Abruzzo in una nota. "Una scelta - hanno aggiunto - che colpisce le piccole e grandi realtà territoriali, basti pensare che i tagli coinvolgono ben 285 comuni sul totale di 305, oltre alle quattro Province. La manovra del Governo  in Abruzzo assume i connotati di una vera e propria emergenza, in quanto le casse della Regione sono già vittime di scelte scriteriate di un centrodestra spendaccione, incapace di utilizzare al meglio per i cittadini i fondi pubblici. E ora da Roma arriva il colpo di grazia – spiegano - che si abbatte sulla spesa corrente dei comuni e delle province, cioè su quelle spese vive, quotidiane e indispensabili che sono destinate al personale, alle bollette, ai servizi e al funzionamento vitale delle nostre città e dei nostri paesi. Tagli che molto probabilmente dovranno essere fronteggiati con la diminuzione dei servizi ai cittadini o attraverso l'aumento delle tariffe. Inoltre - aggiungono in consiglieri regionali - questa manovra, per come concepita, andrà a colpire proprio quei comuni più virtuosi che sono stati capaci di avviare dei progetti grazie all'utilizzo del PNRR e che quindi si troveranno davanti alla paradossale situazione di avere strutture nuove, come per esempio asili nido, ma non potranno renderle operative per mancanza di fondi. È pertanto necessario - concludono - correggere immediatamente questi errori già dalla prossima legge di Bilancio. Serve una mobilitazione chiara e decisa di tutti gli amministratori locali, delle forze politiche e sociali, senza timidezze e ipocrisie".

Patto per l'Abruzzo: "Su Comuni e Province, la mannaia del Governo Meloni
Le mosse del Nuovo Basket Aquilano in vista della stagione 2024/2025
Il punto sulla ricostruzione nel Comune di Campotosto (L'Aquila)
Abruzzo; Legambiente: rapporto Ecomafie, Abruzzo al dodicesimo posto
Risolta la questione "gestione" dello stadio Bonolis
Si fingono carabinieri al telefono e truffano un’insegnante
Silvi (TE): seconda tappa per Cerasuolo a mare
Unione sindacale di base ricorda l'attività sindacale di Fabio Cocco
Francavilla al Mare (CH): riapre al transito galleria San Silvestro
Quaranta pini da abbattere: la protesta dei Comitati
Il bivacco Andrea Bafile sul Gran Sasso dichiarato inagibile. Presto la sostituzione
Investita da un’auto in via Saragat all'Aquila
Carta degli aiuti, Marinelli (PD): “la Regione trovi una soluzione”
ASL 1: La CGIL denuncia la mancanza di confronto sul piano di razionalizzazione
In Prefettura Pescara sottoscritto il protocollo d’intesa di educazione digitale
A Pescara al via la rimozione dei cassonetti dei rifiuti
D’Alfonso: ‘Cosa è successo alla città di Pescara?’
L'Aquila verso la decima edizione del "Jazz italiano per le terre del sisma"
Città Sant'Angelo: aperto il collegamento viario Piomba - Saline
Torna Spoltore ensemble: dal 14 al 18 agosto
Pescara, la denuncia di Pettinari: pericolo nuovi incendi in pineta
Aree edificabili, approvata la seconda tranche di retrocessioni
Nuovo ospedale, si infiamma la polemica
Teramo: fuoco incrociato tra gruppi di maggioranza e Antonetti
Luci ed ombre nel rendiconto 2023 della Regione Abruzzo
Premio Strega Poesia 2024: annunciati a L'Aquila i cinque finalisti
Adidas nuovo sponsor tecnico dell'Aquila 1927
Tagli ai comuni, D'Alberto: coesione sociale a rischio
Abruzzo. Partita la Campagna AIB 2024
L'Aquila, PD: "Comune chiarisca su varianti urbanistiche e possibili danni erariali"
Formazione fantasma per ricevere crediti d'imposta inesistenti: in due nei guai
Rigopiano: depositato il ricorso in Cassazione contro la sentenza d'Appello