D'ALESSANDRO: FUSIONE AMA - TUA ENTRO LA META' DEL 2018

D'ALESSANDRO: FUSIONE AMA - TUA ENTRO LA META' DEL 2018

11 Settembre 2017

LA FUSIONE AMA E TUA SI FARA' ENTRO LA META' DEL 2018. QUESTE LA PROMESSA DEL CONSIGLIERE REGIONALE CON DELEGA AI TRASPORTI CAMILLO D'ALESSANDRO SUL FUTURO DELL'AZIENDA PER LA MOBILITA' DEL COMUNE DELL'AQUILA. QUEST'ULTIMA, TUTTAVIA, PER ESSERE ACQUISITA DALLA SOCIETA' UNICA DEI TRASPORTI ABRUZZESE DOVRA' AVERE UN BILANCIO IN ORDINE.

L'ONCOLOGO PORZIO SULLA SITUAZIONE IN ABRUZZO
COVID-19 IN ABRUZZO: 66 NUOVI CASI. TOTALE A 1563
IZS: IN ABRUZZO VIRUS "STABILE" MA CON DUE CARATTERIZZAZIONI
BONUS ECONOMICO: GIUNTA COMUNALE AQUILANA AL LAVORO
VIRUS: CONFINDUSTRIA E FIPE CONFCOMMERCIO CHIEDONO MISURE PER L'ECONOMIA
LIRIS TORNA IN CORSIA: LE POLEMICHE CHE NON INTERESSANO I CITTADINI
COVID-19 IN ABRUZZO: 61 NUOVI CASI
COVID-19, CLAUDIO D'AMARIO TRA PREVISIONI E STRATEGIA
BIONDI: C.A.S.E. E MAP PER I "LAVORATORI ESSENZIALI"
CORONATOUR A MONTESILVANO
SAN GIOVANNI PAOLO II: " NON ABBIATE PAURA! "
VIRUS: SORVOLO DEI CARABINIERI PER CONTROLLARE IL TERRITORIO
L'ANA ABRUZZI DONA ALLA REGIONE 6 VENTILATORI POLMONARI
CORONAVIRUS: DIMINUISCONO I CONTAGI. SOLO 35 NUOVI IN ABRUZZO. POSITIVI A 1436
CORONAVIRUS: SOLIDARIETÀ DALLA COMUNITÀ DI ARISCHIA
ASL1,TROPPE ASSENZE: LA DIREZIONE AVVIA VERIFICA
CONFINDUSTRIA CH PE NELL'EMERGENZA CORONAVIRUS
ARRIVANO I BUONI SPESA A MONTESILVANO
CALCIO, IL RACCONTO DEL BERGAMASCO MELEGONI
A FRANCAVILLA SI MOLTIPLICA LA SOLIDARIETÀ
AEREO GUARDIA COST. TRASPORTA MASCHERINE AL SUD
PRIMO CONSIGLIO DIGITALE DELLA STORIA DI PESCARA
PESCARA, NELLE CASE ATER NON PIOVE PIÙ
ABRUZZO: NUOVI POVERI PRODOTTI DAL CORONAVIRUS
PESCARA: L'OMAGGIO DELLE FORZE DELL'ORDINE AL S.SPIRITO
ASL 2. SANITARI COVID CHIEDONO OSPITALITA'
COVID-19 IN ABRUZZO: 56 NUOVI CASI. TOTALE A 1401
COVID-19: IL SISTEMA SANITARIO ABRUZZESE REGGE
L'AQUILA COMMEMORA LE VITTIME DEL COVID-19
RICOSTRUZIONE L'AQUILA: ECCO IL 49ESIMO ELENCO
VIRUS E LAVORO: OK A ACCORDO SU CIG IN DEROGA
VIRUS, SAN SALVATORE SU 180 TAMPONI AI SANITARI, SOLO 3 POSITIVI