RFI, AREA DI RISULTA PESCARA: BONIFICA DAGLI ORDIGNI BELLICI

di Giada Ciarcelluti

26 Gennaio 2023

È stata rimandata a domani 27 gennaio, causa maltempo, la bonifica dagli ordigni bellici delle aree in prossimità della stazione di Pescara. Le operazioni prevedono la chiusura delle due aree del parcheggio dell'area di risulta con relative modifiche alla viabilità. Dalle 8 di venerdì 27 gennaio e almeno fino alle 18, la parte nord sarà interessata dall'attività di bonifica deli ordigni bellici di Rfi (Rete ferroviaria italiana), una verifica di attività preventiva come specificato dall'ordinanza dirigenziale del settore mobilità edilizia scolastica e verde. Al fine di consentire di svolgere in sicurezza le operazioni l'ordinanza prevede: l'istituzione del divieto di transito in via Bassani Pavone direzione nord-sud e nel tratto compreso tra via Michelangelo, di via Pisa compreso tra via Toscana e l’ingresso del parcheggio centrale. Tale limitazione è estesa anche ai pullman e agli autobus provenienti dal terminal. Nell’ordinanza si specifica che “La responsabilità di ogni eventuale danno riportato da persona o cosa in conseguenza alla esecuzione delle opere sopra indicate compreso quelli eventualmente derivati dalla sosta e dal transito degli automezzi, utilizzati dalla ditta, fatte salve le applicazioni delle norme di legge che tutelano la incolumità pubblica e la prevenzione degli infortuni sul lavoro, è a carico della ditta che esegue i lavori restando il Comune di Pescara ed il suo personale tecnico completamente sollevato ed indenne”.

Bussi sul Tirino, Manuela Di Fiore (FDI) presenta le sue priorità programmatiche
Attuata la clausola sociale nell'ambito del CAM
M5S: dove sono i fondi per l'adozione dei cani di via Raiale?
Il sindaco Luigi De Acetis sul futuro dell'impianto termale di Caramanico
Partito Democratico: su viale Marconi a Pescara nessuna soluzione
Il Comune di Teramo studia nuovi spazi da dedicare alle grandi iniziative culturali
Il centro sportivo italiano Teramo ha presentato il progetto “A.N.D.I.A.M.O. IN. R.E.
Le opere di Leonardo Bruno Villani in mostra presso la Cgil
Carcere come un hotel cinque stelle: mafioso sceglie Sulmona
Sanità: le opposizioni annunciano un consiglio straordinario per lunedi 26
Caccia ai nazisti, il volume del Procuratore Marco De Paolis
L'Aquila: i PM Ciccarelli e Picuti promossi in Cassazione
Montesilvano (PE): pitbull aggredisce due donne e uccide un cane e un gatto
Dramma in sala operatoria: 38enne teramano muore a Benevento
L'Aquila: cittadini e sindacati irrompono per i NCP
L'Aquila: esce il nuovo disco dei Niutaun, s'intitola “Malatempora”
Raccontare la guerra, a Sulmona Figorilli e Goracci
Nuovo scontro sui fondi per la riqualificazione dell’ex manicomio di Teramo
I residenti degli alloggi Ater di via Balzarini tornano a far sentire la loro voce
Federconsumatori fai il punto sugli aumenti
Rilievi del comitato strada Parco sui giri di prova del filobus
Insieme per la pace, sabato la manifestazione a Pescara
‘Clean Cities’ fa tappa sulla costa Abruzzese
Giro di prova per il filobus sulla Strada Parco
Ebrart: presentato l’accordo di secondo livello
Parco urbano di Piazza D'Armi: lo stato dell'arte passa in V commissione consiliare
Cambio viabilità Corso Federico II, Cucchiarella: situazione si protrarrà nel tempo
Agnello del centro Italia IGP: il convegno
Nuclei di cura primari: oggi la mobilitazione. Si prepara esposto a Corte dei Conti
Il Ministro Piantedosi a L'Aquila per l'inaugurazione del NUE
Con il NUE l'Abruzzo diventa più sicuro
Costa dei Trabocchi, Confartigianato: “superare ostacoli”