I residenti degli alloggi Ater di via Balzarini tornano a far sentire la loro voce

di Serena Suriani

22 Febbraio 2024

Proseguono i problemi per gli inquilini degli appartamenti, acquistati dall’Ater, di via Balzarini. Oggi i condomini hanno voluto far nuovamente sentire la loro voce e denunciare le condizioni invivibili a cui sono sottoposti. Senza riscaldamento, garage e scale comuni allagate,  costi condominiali inaccessibili soprattutto a causa del consumo di energia a causa di un impianto di domotica, che fa lievitare le spese. Per questo  hanno subito il taglio della fornitura dall’Enel. C’è chi deve infatti pagare oltre 4000 euro di spese condominiali per di più senza avere un quadro preciso della motivazione. “L’Ater ha disertato l'assemblea convocata dall'amministratore del condominio di via Balzarini per affrontare due questioni importantissime tra la quali quella della morosità nei confronti dell'Enel, che ha portato l'azienda a staccare la corrente, con le abitazioni rimaste peraltro senza riscaldamento. Un'assenza che riteniamo gravissima e ingiustificabile, soprattutto a fronte dell'attività di mediazione che come amministratori stiamo portando avanti con l'obiettivo di salvaguardare i residenti. Un'attività di mediazione grazie alla quale l'Enel si è detta disponibile a ripristinare il servizio a fronte del pagamento, da parte dell'Ater, di un acconto, con la definizione di un piano di rientro sul residuo. Questa situazione, così come il disinteresse che l'Ater continua a mostrare, non sono più tollerabili, anche a fronte dei disagi e delle conseguenze negative per la salute che il perdurare di questa situazione sta causando e potrebbe causare agli inquilini. Il sindaco, che ha partecipato all’ultima riunione di condominio dove l’Ater era assente, ha dato tutta la sua disponibilità per la risoluzione del problema ma la palla passa inevitabilmente all’Ater che, essendo ente proprietario dell’immobile, spiega il primo cittadino, deve attivarsi per risolvere il problema.

L'Aquila ingrana la quinta: United Riccione battuto e vetta a due punti
A trent'anni dal quinto scudetto la mostra "L'Aquila città del Rugby"
Manuel Bortuzzo incontra gli studenti della Dante Alighieri dell'Aquila
A Montesilvano le premiazione dei settori giovanili di pattinaggio
Prima giornata nazionale della prevenzione
Il Tribunale Ecclesiastico invoca la pace
L'Aquila attende lo United Riccione
Elezioni Europee: Eliseo Iannini (Forza Italia) apre la campagna elettorale
Progetto Inclusion-e: motorsport inclusivo
Rifiuti, anche a Teramo arriva la tariffa puntuale
Il Tar dà ragione a Sottosopra
Gestione stadio Bonolis, la replica a D’Alberto di Iachini
Gestione dello stadio Bonolis il sindaco pronto a riprendere la trattativa
Pescara: Pettinari a fianco di studenti e residenti di Rancitelli
Pescara: la denuncia del Movimento 5 Stelle sul PEBA
Azione candida Libera D'Amelio alle Europee 2024
"Non farti rovinare": la Provincia dell'Aquila contro usura e estorsione
Superbonus: i tempi per i crediti d'imposta si allungano?
La Croce Rossa Italiana al centro di un convegno all'Aquila
"Da solo non basto": la mostra approda a Lanciano al Teatro Fenaroli
Algoritmi, monaci e mercanti: viaggio nel Medioevo per scoprire le radici del calcolo
L'Aquila, il benessere organizzativo nelle dinamiche aziendali
Teramo, all'Istituto Alessandrini la finale regionale dei "Giochi della Chimica 2024"
L'Aquila: gli ingegneri si confrontano a 15 anni dal sisma
Sicurezza sul lavoro, l’incontro tra Cisl e Istituzioni
Torna a Teramo la Fiera dell’agricoltura a Teramo
Libera D’Amelio subentra in Consiglio provinciale al posto di Pavone
Il gestore dello stadio Iachini: "Stop alle trattative con il Comune di Teramo"
Il ricordo di Barabara Paolone è nelle "Stelle"
L'incontro con i ragazzi di Pescara: "Diamo forma al futuro con il cibo"
L'Aquila: il GSSI si racconta tra passato e futuro
Superbonus rafforzato, il PD: aree sisma a rischio