Metanodotto Snam, i Comitati chiedono di bloccare la Via

di Patrizio Iavarone

12 Aprile 2024

Lo hanno fatto mettere nero su bianco, sul verbale della commissione Via che ieri in Regione ha ripreso il lungo e contestato iter di approvazione del metanodotto Snam. I Comitati cittadini per l’ambiente di Sulmona contestano l’assenza di uno studio di vulnerabilità sismica per il gasdotto e chiedono di bloccare l’esame e la validazione delle prescrizioni che sono state imposte dal ministero dello Sviluppo Economico e che, contrariamente a quanto stabilito, non sono state ancora tutte evase da Snam. Le preoccupazioni dei cittadini scaturiscono dal fatto che lo studio a suo tempo redatto dalla Snam in merito al sito della centrale è risultato fortemente carente sia per quanto riguarda l’azione sismica che la fagliazione. E a supporto citano la valutazione fatta sul documento dall’Ingv che ha evidenziato come i valori di amplificazione locale siano più del doppio di quelli presi a riferimento. Criticità che sono state ripetute lunedì scorso da Carlo Doglioni nel corso della trasmissione Presadiretta che ha riacceso i fari sul progetto e la sua utilità. Secondo i Comitati, d’altronde, la valutazione d’impatto ambientale sarebbe nei fatti scaduta, perché risalente ad oltre 13 anni fa a fronte della durata di 5 anni prevista, come ha sentenziato il Consiglio di Stato. I ricorsi presentati finora, però, hanno dato torto agli ambientalisti: l’opera, che oltre al metanodotto che attraversa mezzo Appennino prevede la costruzione di una centrale di spinta a Sulmona, già autorizzata e prossima all’edificazione, ha per i giudici amministrativi e soprattutto per la politica un valore strategico per il sistema energetico del Paese e per questo andrebbe in deroga alle normative.

L'Aquila. Un convegno per abbattere gli stereotipi sul disagio mentale
"Showroom 4.0": le nuove tecnologie a servizio dei beni culturali
A Roma il Gran Gala del Conservatorio Gaetano Braga di Teramo
Consiglio Abruzzo: ok al progetto di legge per coprire il disavanzo sanitario
80º anniversario della Liberazione dei territori Abruzzesi e Marchigiani
Elezioni europee: focus delle candidate PD sui diritti delle donne
Musica e libri, il Festival LibrOrchestra fa tappa a Sulmona
Premio Borsellino: Palermo chiama Pescara risponde
Pescara: rinnovato il protocollo antiviolenza di genere
Teramo, a Colledara il 26 maggio "Disabilità e Motorsport"
L'Aquila, un computer per il reparto di pediatria da Ju Parchetto con Noi
A Nereto 50enne spara ad un consigliere comunale e lo ferisce a una gamba
Travolse e uccise un uomo in bici, condannato ad un anno e due mesi
Bruxelles: Marsilio in difesa dei territori dell'Automotive al Comitato Europeo delle Regioni
Legge urbanistica: sfide e opportunità per l'Abruzzo
Europee 2024: Santoro con “Pace Terra e Dignità”
Montesilvano: nuovo volto per il quartiere PP1
Stracittadina città di L'Aquila: correre tra storia e cultura
Alla ASL di Pescara un retinografo per la cura dei prematuri
Comunali: Montesilvano sceglie è la lista civica a sostegno di De Martinis
L'Aquila. Nuova sede per l'ordine regionale delle psicologhe e degli psicologi
"Black Sand", perquisizioni GDF anche in Abruzzo
A Giulianova un violento acquazzone ha causato numerosi disagi
Teramo, al via i lavori nell’area Madonna delle Grazie
Abruzzo: ISI, iodio, salute e intelligenza per la iodio profilassi
Pescara: Humanizing Energy il cambiamento parte dalle città
Abruzzo: Confcooperative sostiene le aziende agroalimentari
Lavoro, donne, libertà. Il convegno organizzato il 23 maggio dalle donne democratiche
Privatizzazione di Poste Italiane. Sit-in dei sindacati in Prefettura a L'Aquila
Il 25 e 26 maggio torna all'aeroporto dei Parchi, l'appuntamento con l'Air Show
Renzi in Europa e Fusilli punta alle comunali di Pescara: ‘governo immobile’
L'Aquila. CTGS, Commissioni tese a Palazzo Margherita