Travolse e uccise un uomo in bici, condannato ad un anno e due mesi

di Serena Suriani

22 Maggio 2024

Ha patteggiato la pena di un anno e due mesi, con la sospensione condizionale, Victor Ayawvi Awuah, 43 anni, di origini ghanesi ma residente a Thiene, il conducente del furgone accusato e ora anche condannato per aver tamponato, travolto e ucciso, con una sciagurata uscita di strada, l’incolpevole Giacomo Torrieri, 63 anni, originario di Mosciano Sant’Angelo. Residente ad Altavilla Vicentina, era in sella alla sua bicicletta, rientrava a casa dal lavoro pedalando per la sua strada e regolarmente sulla banchina laterale: il tragico incidente è accaduto il 10 dicembre 2022 in viale della Scienza, a Vicenza. All’imputato, che ha potuto beneficiare degli sconti di pena previsti dal rito alternativo scelto, è stata anche comminata la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida per un anno e quattro mesi. L’imputato, alla guida di un Renault Trafic, alle 16.55 percorreva viale della Scienza in direzione ovest-est, verso il centro di Vicenza, “a una velocità di almeno 108 km/h” ha scritto il magistrato nella sua richiesta di rinvio a giudizio, “a una velocità di più del doppio superiore a quella massima imposta in quel tratto di strada di 50 km”. A causa dell’andatura troppo sostenuta, anche per le condizioni atmosferiche, l’asfalto era viscido per la pioggia, giunto all’inizio di un tratto curvilineo, nell’affrontare la curva il quarantatreenne, prosegue lil magistrato, “ha perso il controllo del veicolo deviando verso destra, scarrocciando trasversalmente e, dopo aver percorso 26 metri (in cui ha anche divelto guardrail e segnaletica, ndr), andava a collidere (attingendolo posteriormente) con il velocipede condotto da Torrieri, che stava transitando con analoga direzione sulla banchina di destra, causandone in tal modo il decesso”. In seguito al tremendo impatto, il 63enne ha riportato politraumi gravissimi che non gli hanno lasciato scampo, è deceduto sul colpo. Di qui la richiesta di processo per Awuah. Giacomo Torrieri, nativo di Mosciano Sant’Angelo (Teramo) e trasferitosi a Vicenza negli anni Ottanta, aveva frequentato la scuola alberghiera e aveva sempre lavorato come cameriere per noti locali della zona facendosi apprezzare per la professionalità, cortesia e disponibilità sia da titolari e colleghi sia dai clienti.

Rapina ed aggressioni: nei guai cinque egiziani destinatari di misure cautelari
Accordo della FIR con la Regione Abruzzo: la nazionale rugby si allenerà al Fattori
Inchiesta Quaglieri: "Sereno della mia posizione e forte della mia integrità"
Legge sull'aborto: l'incontro della Uil al Palazzetto dei Nobili
Pescara, Florian Metateatro presenta Palla al centro
Pescara, la denuncia dei sindacati: disservizi nel trasporto pubblico locale
Ortona (CH), GDF ROAN: individuata carrozzeria abusiva
Federconsumatori Abruzzo vince su Poste Italiane
Tra le polemiche ed espulsioni, ecco il rimpasto di Giunta
Ricostruzione post sisma, milioni dalla Regione per il Teramano
Città Sant'Angelo (PE): Assemblea internazionale Città Slow 2024
Come in un film: a Campo di Giove il Cinecamp di Ifa
Esami diagnostici: tempi lunghi al San Salvatore
Innovators Meet Investors: Startup e PMI Innovative insieme
Crisi nel Reparto di Oncologia del San Salvatore dell'Aquila
A Silvi il progetto 'Sport life' per un’estate di benessere
Iniziative estive a Silvi, presentato il calendario 2024
Abruzzo Imprese: al via il laboratorio ESG, firmato l’accordo
Asl Chieti senza Pet-Tac, il Centrosinistra fa appello alla Regione
Proroga Romano a manager della Asl1: è scontro anche nel centrodestra
Caso Quaglieri: acquisiti atti e documenti
Marsilio in audizione in Senato punta alle infrastrutture
Il Comune di Teramo rimuove la bacheca dei necrologi su corso Cerulli: e scoppia la polemica
Schiaffi e pugni alla moglie incinta: arrestato
Una RSA presso l’immobile di proprietà dell’Asp1 di Teramo “Regina Margherita”
Asp1: Roberto Canzio resterà commissario?
Pescara: giuramento per 147 allievi della Polizia di Stato
SIC del Gran Sasso trasformato in ZSC: gli Usi Civici promettono battaglia
Chieti prima in Abruzzo per vivibilità climatica
Abruzzo. Parte la sperimentazione della Banca Dati Strutture Ricettive
ADM, Santangelo: "Sede dirigenziale rimanga all'Aquila". L'appello ai parlamentari
Pescara: attivo il progetto europeo Indear