Proroga Romano a manager della Asl1: è scontro anche nel centrodestra

di Beatrice Tomassi

19 Giugno 2024

È di ieri la notizia della proroga di un anno del contratto di Ferdinando Romano alla guida della Asl1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila. Il manager resterà in carica fino al 31 maggio 2025. La decisione è stata presa dalla giunta regionale, presieduta dal Presidente, Marco Marsilio, su proposta dell’assessore con delega alla Salute, Nicoletta Verì, considerata “la necessità – si legge nella nota diramata dalla Regione – di affrontare la delicata fase di adozione del piano di risanamento finanziario attraverso la continuità dell’azione amministrativa avviata dal medesimo direttore generale”. La scelta ha però avuto come effetto dei pesanti malumori sia in seno alla maggioranza di centrodestra che guida la Regione, sia in seno alla minoranza. Per ovvie ragioni, a destare più clamore è l’attacco dei consiglieri Vincenzo D'Incecco e Carla Mannetti (Lega) e Marianna Scoccia (Noi Moderati) che, in una nota, lamentano di aver appreso della notizia solamente oggi dagli organi di stampa, denunciando poi il non coinvolgimento del tavolo politico e del resto della maggioranza.  "Oltre a contestare questa decisione, assunta in maniera arbitraria dall'assessore Verì insieme al presidente Marsilio, esprimiamo forti dubbi sulla legittimità del provvedimento in quanto - spiegano i consiglieri - non si comprende bene su quali principi giuridici si fonda. Su quali basi, insomma, il differimento è stato argomentato e deliberato dalla giunta regionale convocata d'urgenza nel pomeriggio di ieri, dove peraltro – continuano - risultava assente il vicepresidente Imprudente, impegnato in commissione”. A Marsilio e Verì chiedono dunque chiarezza e delucidazioni gli esponenti di Lega e Noi Moderati, che concludono: “Né la legge né lo schema contrattuale, approvato in precedenza, prevedono la possibilità di proroga o di estensione contrattuale”. Dalla maggioranza alla minoranza, con gli esponenti del Partito Democratico che, ripercorrendo le vicende di una gestione dell’azienda sanitaria da loro definita “disastrosa”, denunciano come “il direttore generale sia stato premiato con la proroga del contratto per aver generato un buco di bilancio drammatico a fronte di un servizio ai cittadini e alle cittadine assolutamente insufficiente”. Con questi presupposti, il PD torna a chiedere le dimissioni di Romano, invitando tutti i consiglieri regionali che hanno manifestato il loro sconcerto ad unirsi a loro in modo formale.  

Ordine Geologi Abruzzo: necessaria prevenzione ambientale nelle scuole
Corno Grande, CNSAS: salvati 3 alpinisti bloccati sotto la vetta
Patto per l'Abruzzo: "Su Comuni e Province, la mannaia del Governo Meloni
Le mosse del Nuovo Basket Aquilano in vista della stagione 2024/2025
Il punto sulla ricostruzione nel Comune di Campotosto (L'Aquila)
Abruzzo; Legambiente: rapporto Ecomafie, Abruzzo al dodicesimo posto
Risolta la questione "gestione" dello stadio Bonolis
Si fingono carabinieri al telefono e truffano un’insegnante
Silvi (TE): seconda tappa per Cerasuolo a mare
Unione sindacale di base ricorda l'attività sindacale di Fabio Cocco
Francavilla al Mare (CH): riapre al transito galleria San Silvestro
Quaranta pini da abbattere: la protesta dei Comitati
Il bivacco Andrea Bafile sul Gran Sasso dichiarato inagibile. Presto la sostituzione
Investita da un’auto in via Saragat all'Aquila
Carta degli aiuti, Marinelli (PD): “la Regione trovi una soluzione”
ASL 1: La CGIL denuncia la mancanza di confronto sul piano di razionalizzazione
In Prefettura Pescara sottoscritto il protocollo d’intesa di educazione digitale
A Pescara al via la rimozione dei cassonetti dei rifiuti
D’Alfonso: ‘Cosa è successo alla città di Pescara?’
L'Aquila verso la decima edizione del "Jazz italiano per le terre del sisma"
Città Sant'Angelo: aperto il collegamento viario Piomba - Saline
Torna Spoltore ensemble: dal 14 al 18 agosto
Pescara, la denuncia di Pettinari: pericolo nuovi incendi in pineta
Aree edificabili, approvata la seconda tranche di retrocessioni
Nuovo ospedale, si infiamma la polemica
Teramo: fuoco incrociato tra gruppi di maggioranza e Antonetti
Luci ed ombre nel rendiconto 2023 della Regione Abruzzo
Premio Strega Poesia 2024: annunciati a L'Aquila i cinque finalisti
Adidas nuovo sponsor tecnico dell'Aquila 1927
Tagli ai comuni, D'Alberto: coesione sociale a rischio
Abruzzo. Partita la Campagna AIB 2024
L'Aquila, PD: "Comune chiarisca su varianti urbanistiche e possibili danni erariali"