Esami diagnostici: tempi lunghi al San Salvatore

di Vanni Biordi

20 Giugno 2024

L'Ospedale San Salvatore dell'Aquila continua ad essere al centro delle polemiche per le difficoltà legate alle prenotazioni di visite mediche ed esami diagnostici. Sono diverse le segnalazioni di utenti che lamentano tempi di attesa lunghi, sia telefonicamente che presso gli sportelli CUP. Tra le problematiche principali c’è la difficoltà nel contattare il CUP telefonicamente, spesso con linee occupate o attese interminabili. Una volta in contatto, non sempre si riesce a completare la prenotazione. Le code agli sportelli CUP con la situazione aggravata dalla carenza di personale, che non permette di smaltire rapidamente le code. Le conseguenze di queste problematiche sono pesanti con disagi per i pazienti costretti a lunghi tempi di attesa, con il rischio di dover rinunciare alle cure o di vederle posticipate. Cosa si può fare per migliorare la situazione? Inanzitutto si potrebbe assumere nuovo personale per il CUP, sia per il servizio telefonico che per gli sportelli fisici, introdurre un sistema di prenotazione online, in modo da ridurre le code agli sportelli e il carico di lavoro telefonico, ritornare al sistema di prenotazione oraria per le analisi del sangue, per evitare le code "a chiamata" e, infine, migliorare la comunicazione. Garantire, cioè, una comunicazione trasparente e costante con gli utenti, informandoli sulle cause dei disagi e sulle soluzioni adottate.   L'Ospedale San Salvatore rappresenta un punto di riferimento importante per la cittadinanza dell'Aquila e della provincia. È fondamentale che vengano adottate misure concrete per risolvere le criticità attuali e garantire un servizio sanitario efficiente e accessibile a tutti.

Pescara, oggi l'ottava tappa del giro d'Italia Women
Ordine Geologi Abruzzo: necessaria prevenzione ambientale nelle scuole
Corno Grande, CNSAS: salvati 3 alpinisti bloccati sotto la vetta
Patto per l'Abruzzo: "Su Comuni e Province, la mannaia del Governo Meloni
Le mosse del Nuovo Basket Aquilano in vista della stagione 2024/2025
Il punto sulla ricostruzione nel Comune di Campotosto (L'Aquila)
Abruzzo; Legambiente: rapporto Ecomafie, Abruzzo al dodicesimo posto
Risolta la questione "gestione" dello stadio Bonolis
Si fingono carabinieri al telefono e truffano un’insegnante
Silvi (TE): seconda tappa per Cerasuolo a mare
Unione sindacale di base ricorda l'attività sindacale di Fabio Cocco
Francavilla al Mare (CH): riapre al transito galleria San Silvestro
Quaranta pini da abbattere: la protesta dei Comitati
Il bivacco Andrea Bafile sul Gran Sasso dichiarato inagibile. Presto la sostituzione
Investita da un’auto in via Saragat all'Aquila
Carta degli aiuti, Marinelli (PD): “la Regione trovi una soluzione”
ASL 1: La CGIL denuncia la mancanza di confronto sul piano di razionalizzazione
In Prefettura Pescara sottoscritto il protocollo d’intesa di educazione digitale
A Pescara al via la rimozione dei cassonetti dei rifiuti
D’Alfonso: ‘Cosa è successo alla città di Pescara?’
L'Aquila verso la decima edizione del "Jazz italiano per le terre del sisma"
Città Sant'Angelo: aperto il collegamento viario Piomba - Saline
Torna Spoltore ensemble: dal 14 al 18 agosto
Pescara, la denuncia di Pettinari: pericolo nuovi incendi in pineta
Aree edificabili, approvata la seconda tranche di retrocessioni
Nuovo ospedale, si infiamma la polemica
Teramo: fuoco incrociato tra gruppi di maggioranza e Antonetti
Luci ed ombre nel rendiconto 2023 della Regione Abruzzo
Premio Strega Poesia 2024: annunciati a L'Aquila i cinque finalisti
Adidas nuovo sponsor tecnico dell'Aquila 1927
Tagli ai comuni, D'Alberto: coesione sociale a rischio
Abruzzo. Partita la Campagna AIB 2024