Inchiesta Quaglieri: "Sereno della mia posizione e forte della mia integrità"

di Marco Giancarli

21 Giugno 2024

A pochi giorni dall'iscrizione nel registro degli indagati per l'assessore regionale Mario Quaglieri, lo stesso si dice forte della sua integrità. “Queste sono le porte della politica che si aprono e si chiudono a seconda dell’attenzione che il suffragio universale ti dà - ha detto Quaglieri -. Probabilmente, cinque anni fa che eravamo a metà classifica non se ne è accorto nessuno, oggi che siamo i primi in assoluto destiamo qualche preoccupazione. Ma non fa niente, siamo forti della nostra integrità e onestà, sono forte della mia serenità e, quindi, sono assolutamente tranquillo“.  Al centro dell'inchiesta sono finite nel mirino della Procura dell'Aquila due le delibere della Giunta regionale d'Abruzzo in materia sanitaria. Per questa vicenda sono indagati lo stesso Quaglieri - nella passata legislatura, prima di diventare assessore, presidente delia commissione regionale Sanità - per le ipotesi di reato di abuso d'ufficio in concorso e falsità in atti d'ufficio, e per il solo abuso di ufficio Lucia Di Lorenzo, proprietaria della clinica Di Lorenzo nella quale Quaglieri ha lavorato e lavora come chirurgo, con contratto di lavoro non dipendente. Per il pm titolare dell'inchiesta, Marco Maria Cellini, sotto osservazione è il fatto che Quaglieri avrebbe omesso di astenersi, in qualità di assessore, sui provvedimenti di Giunta in materia sanitaria che hanno riguardato anche la clinica Di Lorenzo, da cui lo stesso Quaglieri ha percepito, per l'attività di chirurgo, la quasi totalità del suo reddito annuale.

Pescara, oggi l'ottava tappa del giro d'Italia Women
Ordine Geologi Abruzzo: necessaria prevenzione ambientale nelle scuole
Corno Grande, CNSAS: salvati 3 alpinisti bloccati sotto la vetta
Patto per l'Abruzzo: "Su Comuni e Province, la mannaia del Governo Meloni
Le mosse del Nuovo Basket Aquilano in vista della stagione 2024/2025
Il punto sulla ricostruzione nel Comune di Campotosto (L'Aquila)
Abruzzo; Legambiente: rapporto Ecomafie, Abruzzo al dodicesimo posto
Risolta la questione "gestione" dello stadio Bonolis
Si fingono carabinieri al telefono e truffano un’insegnante
Silvi (TE): seconda tappa per Cerasuolo a mare
Unione sindacale di base ricorda l'attività sindacale di Fabio Cocco
Francavilla al Mare (CH): riapre al transito galleria San Silvestro
Quaranta pini da abbattere: la protesta dei Comitati
Il bivacco Andrea Bafile sul Gran Sasso dichiarato inagibile. Presto la sostituzione
Investita da un’auto in via Saragat all'Aquila
Carta degli aiuti, Marinelli (PD): “la Regione trovi una soluzione”
ASL 1: La CGIL denuncia la mancanza di confronto sul piano di razionalizzazione
In Prefettura Pescara sottoscritto il protocollo d’intesa di educazione digitale
A Pescara al via la rimozione dei cassonetti dei rifiuti
D’Alfonso: ‘Cosa è successo alla città di Pescara?’
L'Aquila verso la decima edizione del "Jazz italiano per le terre del sisma"
Città Sant'Angelo: aperto il collegamento viario Piomba - Saline
Torna Spoltore ensemble: dal 14 al 18 agosto
Pescara, la denuncia di Pettinari: pericolo nuovi incendi in pineta
Aree edificabili, approvata la seconda tranche di retrocessioni
Nuovo ospedale, si infiamma la polemica
Teramo: fuoco incrociato tra gruppi di maggioranza e Antonetti
Luci ed ombre nel rendiconto 2023 della Regione Abruzzo
Premio Strega Poesia 2024: annunciati a L'Aquila i cinque finalisti
Adidas nuovo sponsor tecnico dell'Aquila 1927
Tagli ai comuni, D'Alberto: coesione sociale a rischio
Abruzzo. Partita la Campagna AIB 2024