IL GENOCIDIO ARMENO OGGI: QUANDO L'ORRORE NON PIEGA LA SPERANZA

STUDENTI AQUILANI A CONFRONTO CON IL PRESIDENTE DELL'UNIONE ARMENI D'ITALIA, BAYKAR SIVAZLYAN

12 Dicembre 2015

Un popolo ucciso due volte, prima dai carnefici effettivi e poi dal silenzio della storia, ma che, con forza e caparbietà, è riuscito a ricostruirsi un percorso solido di vita ed identità.  È quello Armeno, del cui Genocidio, quest'anno, ricorre il centenario. Evento tragico e, come accennato, talvolta misconosciuto che il professor Baykar Sivazlyan, Presidente dell'Unione Armeni d'Italia, ha portato sul tavolo di discussione confrontandosi in maniera franca ed aperta con i ragazzi delle scuole medie superiori aquilane. Un incontro, quello organizzato dalla Società dei Concerti Barattelli, fortemente voluto per cominciare a dare concretizzazione al passaggio istituzionale che, il 26 novembre scorso, ha visto il Comune di L'Aquila adottare una delibera volta ad esprimere solidarietà al popolo Armeno e, nel contempo, promuovere una necessaria ricerca di verità storica e storiografica sull'orrore cui quella comunità fu sottoposta nel 1915. Realtà lontane, quella armena di inizio secolo scorso e quella aquilana di oggi, ma solo per quanto attiene alla sfera temporale. Il sentire umano, infatti, alla luce dell'evento che sei anni fa cambiò il corso della quotidianità del Capoluogo d'Abruzzo (di ambito diverso perché naturale e non voluto e scientificamente portato avanti dall'uomo, ma in questo caso poco conta la distinzione tra forma e sostanza delle cose) parla di due popoli piegati sì, ma che non hanno mai ceduto alla volontà di sentirsi spezzati e sradicati. Angelo Liberatore

REGIONALI ABRUZZO: CASAPOUND LANCIA STEFANO FLAJANI PER LA PRESIDENZA
MARIA LUISA IANNI: RESTO IN FORZA ITALIA
IL RICORDO DELLE VITTIME DI CAMPO FELICE
GIUSEPPE GIANGRAZI IN MOSTRA FINO ALLA VIGILIA
PREMIATO A SALERNO L'ARTISTA AQUILANO CICCOZZI
MARIJUANA ILLEGALE IN CANAPA STORE
PROTEZIONE CIVILE :UN OPUSCOLO PER GLI SCENARI
CASO DI STEFANO: FORZA ITALIA COMPATTA VA IN SUA DIFESA
BIONDI A MARTINO: NON RISPONDO A VOLGARITA', LUI E' SOLO
L'EDITORIALE DI LUCA BERGAMOTTO
MUNDA: COLLETTIVA ALLIEVI ACCADEMIA BELLE ARTI
"I GUASTAFESTE",CODA DI 2018 RICCA DI INIZIATIVE
AQ,DI COSIMO, PRESENTATE LE INIZIATIVE NATALIZIE
LEGGE BILANCIO, PEZZOPANE: L'AQUILA DIMENTICATA
NATALE SICURO. GDF SEQUESTRA LUCI ILLEGALI
NAS SCOPRE FRODE IN COMMERCIO DI CARNI LAVORATE
PE, DROGA: GDF ARRESTA FRATELLI TRAFFICANTI
L'AQUILA: BIONDI RIMUOVE LA DI STEFANO
AQ, CRISI IN GIUNTA COMUNALE: VIA L'ASSESSORE DI STEFANO
GARANZIA LAVORO. 12 MLN PER NUOVE ASSUNZIONI
PAOLINI PROMUOVE LA RETE DEGLI AEROPORTI
RYANAIR. 2 NUOVI VOLI E 600 MILA UTENTI NEL 2019
LA DISCARICA BLU SUL SALINE NON PREOCCUPA PIU'
OMICIDIO RUSSO. L'ASSASSINO ERA MALATO
EVASIONE MILIONARIA SCOPERTA DALLA FINANZA
FESTA RINASCITA. BIONDI: “L’AQUILA SI RITROVA"
LOISEAU: "L'AQUILA SIMBOLO DI COLLABORAZIONE"
RICONSEGNA ANIME SANTE: MATTARELLA A L'AQUILA
IMMIGRATO OSPITE IN UN CDA ARRESTATO PER SPACCIO
AZIONE.POLITICA 3 CANDIDATI ASPETTANDO IL PRESIDENTE
OBESITÀ E PATOLOGIE. LA RETE DELLE PALESTRE SANE
"SOLO POSTI IN PIEDI" PROGETTO LUDOTECA COMUNALE