IL GENOCIDIO ARMENO OGGI: QUANDO L'ORRORE NON PIEGA LA SPERANZA

STUDENTI AQUILANI A CONFRONTO CON IL PRESIDENTE DELL'UNIONE ARMENI D'ITALIA, BAYKAR SIVAZLYAN

12 Dicembre 2015

Un popolo ucciso due volte, prima dai carnefici effettivi e poi dal silenzio della storia, ma che, con forza e caparbietà, è riuscito a ricostruirsi un percorso solido di vita ed identità.  È quello Armeno, del cui Genocidio, quest'anno, ricorre il centenario. Evento tragico e, come accennato, talvolta misconosciuto che il professor Baykar Sivazlyan, Presidente dell'Unione Armeni d'Italia, ha portato sul tavolo di discussione confrontandosi in maniera franca ed aperta con i ragazzi delle scuole medie superiori aquilane. Un incontro, quello organizzato dalla Società dei Concerti Barattelli, fortemente voluto per cominciare a dare concretizzazione al passaggio istituzionale che, il 26 novembre scorso, ha visto il Comune di L'Aquila adottare una delibera volta ad esprimere solidarietà al popolo Armeno e, nel contempo, promuovere una necessaria ricerca di verità storica e storiografica sull'orrore cui quella comunità fu sottoposta nel 1915. Realtà lontane, quella armena di inizio secolo scorso e quella aquilana di oggi, ma solo per quanto attiene alla sfera temporale. Il sentire umano, infatti, alla luce dell'evento che sei anni fa cambiò il corso della quotidianità del Capoluogo d'Abruzzo (di ambito diverso perché naturale e non voluto e scientificamente portato avanti dall'uomo, ma in questo caso poco conta la distinzione tra forma e sostanza delle cose) parla di due popoli piegati sì, ma che non hanno mai ceduto alla volontà di sentirsi spezzati e sradicati. Angelo Liberatore

UNESCO PERDONANZA CELESTINIANA VINCE IL BANDO
ASM, 9 NUOVE ECOISOLE PER LA DIFFERENZIATA
BUONI SPESA AGLI STRANIERI, CONDANNATA LA REGIONE
ANACI ABRUZZO: PROGETTO CASE PER SISMA BONUS
AQ, ARTE IN BOTTEGA CON MIMMO EMANUELE
AQ, STORICAMPUS 2021, TRA MUSICA, TEATRO E RACCONTI
L'AQUILA: PRESENTATO IL FESTIVAL DANZA "I CENTO PASSI"
CONSIGLIO DEI MINISTRI IMPUGNA LA LEGGE SU SIRENTE-VELINO
SIRENTE-VELINO, AMBIENTALISTI: "BENE L'IMPUGNATIVA"
"FESTIVAL DEI CAMMINI": L'AQUILA TRA LE CITTÀ PROMOTRICI
AL VIA LA CAMPAGNA AIUTIAMO CUBA NELL'EMERGENZA
DAL MIT 6,5 MLN PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA SCUOLA SASSA
WIKI LOVES MONUMENTS CHIEDE AUTORIZZAZIONI
MURAP FESTIVAL. L’ARTE PUBBLICA A PESCARA
CHIETI. LOGO BELLO COME VENERE
MONTESILVANO: LA RINASCITA DI VILLA DELFICO
PESCARA. CADE UN ALBERO IN PIAZZA ITALIA
DONNE. LA RETRIBUZIONE FA TROPPA DIFFERENZA
A PESCARA 200 BAMBINI ESCLUSI DAGLI ASILI COMUNALI
MONTESILVANO METTE IN CAMPO 13 ASSISTENTI SOCIALI
VII PARATA STORICA DELLA TRADIZIONE A L'AQUILA
ULTRA MARATONA DEL GRAN SASSO: LA X EDIZIONE
AQ,CONFINDUSTRIA:CRESCE PRODUZIONE INDUSTRIALE
PESCARA: PRESENTATO IL PRIMO CAMMINO LETTERARIO
L'AQUILA: TORNA IL "JAZZ ITALIANO PER LE TERRE DEL SISMA"
NUOVA RETE OSPEDALIERA: IL DOCUMENTO DELLA GIUNTA
SISMA 2016: FIRMATO IN PREFETTURA IL PROTOCOLLO DELLA LEGALITA'
PORTA LEONI: IL CONSIGLIO COMUNALE CONFERMA L'ACCORDO CON ATER SU PERMUTA
IL PD REGIONALE PRESENTA LE SUE "TESI PER L'ABRUZZO"
MICROCREDITO: REGIONE VARA AVVISO PR 8 MILIONI
LEGGE 41/2011: A L'AQUILA 200MILA EURO PER IL SOCIALE
SAVEGRANSASSO, FACCIA: PARCO LONTANO ANNI LUCE DAI BISOGNI REALI DEL TERRITORIO