EDILIZIA SCOLASTICA, OK A DISCIPLINARE CON INVITALIA

DI MARCO GIANCARLI

18 Febbraio 2020

La Giunta comunale dell’Aquila ha approvato il disciplinare d’intesa con Invitalia, per conferire a quest’ultima il ruolo di centrale unica di committenza per gli appalti di edilizia scolastica. Lo ha reso noto l’assessore alla Ricostruzione pubblica, il vice sindaco Raffaele Daniele, che ha proposto il provvedimento approvato dall’esecutivo “Un piccolo passo, ma comunque significativo nel complesso quadro della ricostruzione delle scuole – ha spiegato Daniele – e questo grazie alla caparbietà del Comune, che a dicembre scorso inoltrò una nota al Miur con questa richiesta e che il mese scorso ha provveduto a definire gli accordi con lo stesso ministero dell’Istruzione e della Struttura tecnica di missione, nel corso di un incontro al quale ha partecipato il sindaco Pierluigi Biondi. Una volta sottoscritto il disciplinare con Invitalia, partiranno subito le prime procedure di appalto per l’ex scuola dell’infanzia ‘Tommaso Campanella”, per la scuola primaria “Celestino V’ e per la ricostruzione della scuola dell’infanzia ‘Vetoio e Pettino’. Come ha ricordato lo stesso sindaco Biondi qualche tempo fa, questa amministrazione non è mai stata immobile sul fronte della ricostruzione, del recupero e dell’allestimento di nuovi poli scolastici, programmando 54 interventi di cui 23 in progettazione”. Il vice sindaco Daniele ha chiarito che “l’operazione con Invitalia comporterà che non ci saranno costi a carico dell’amministrazione comunale, in quanto – ha aggiunto – le spese relative alle procedure di appalto saranno a carico dei fondi Cipe stanziati con la delibera 77 del 2017 per le cosiddette azioni di sistema. Fondi pari complessivamente a 25 milioni di euro, che il Cipe ha assegnato alla stessa Invitalia”.  

COVID-19: LA GENEROSITÀ DEL MONDO VENATORIO
C5, BARBAROSSA SPERIAMO: DI CHIUDERE IL TORNEO
RICETTE PER TUTTI ALL'ALBERGHIERO DE CECCO
L'ALTRA EMERGENZA DI SARA E LORIS
MONTESILVANO, DE MARTINIS: "SITUAZIONE ANCORA CRITICA!"
CORONAVIRUS: IL GRIDO D'ALLARME DEGLI INFERMIERI
ONCOLOGIA AQ: PAROLA D'ORDINE "CONCENTRAZIONE"
TEST CORONAVIRUS ANCHE AL CAST DI CHIETI
COVID 19. TEST PIÙ VELOCI AL SANTO SPIRITO
CORONAVIRUS: 71 NUOVI CASI IN ABRUZZO. BILANCIO SALE A 1017. I DECESSI SONO COMPLESSIVAMENTE 68
ASSOCONTACT, RANALLETTA: IL SETTORE DEI CALL CENTER STA RISPONDENDO BENE ALL'EMERGENZA
VIRUS, SISMA 2009: PROGETTI ANCHE SENZA APPROVAZIONE ASSEMBLEA
VIRUS: 35 SINDACI CHIEDONO TAMPONI A SANITARI E ADDETTI SUPERMERCATI E FARMACIE
ETCIU', LO STARNUTO CHE DEDUCA DEL D'ASCANIO
CICCONE LANCIA RACCOLTA FONDI PER OSP. CHIETI
PRIMO GIORNO DI PENSIONI ALLE POSTE
IL VILLAGGIO DELL'ACCOGLIENZA PER I SENZA DIMORA
EMERGENZA COVID, LE POLITICHE SOCIALI DI FRANCAVILLA
ABREX SOSTIENE LE IMPRESE E I PRIVATI
CCIAA CHOE. 200 MILA EURO PER COVID HOSPITAL
ALLARGATA LA ZONA ROSSA IN ABRUZZO
COVID 19. FARMACO SPERIMENTALE AL SS.ANNUNZIATA
MASCHERINE DALLA RUSSIA:IL GIALLO DELL'AREO FERMO A MOSCA
CORONAVIRUS, ABRUZZO: 133 NUOVI CASI. BILANCIO SALE A 946
VENTILATORI POLMONARI: MARSILIO CHIEDE ATTENZIONE
LAVORO, FIORETTI: "VOGLIAMO RISOLVERE IL NODO-STAGIONALI"
RICOSTRUZIONE, TAMPONI, HOTEL CRISTALLO: IL PUNTO DI BIONDI
MARIO DE LIO: "TAMPONI PER TUTTI GLI OPERATORI SANITARI"
I CONTROLLI DELLE FIAMME GIALLE, ANCHE ANTIDROGA
CHIETI, DI PRIMIO:. CONTROLLI ALLE POSTE PER LE PENSIONI
IERI IL CONSIGLIO COMUNALE A FRANCAVILLA
PRIMA UDIENZA VIRTUALE AL TRIBUNALE DI CHIETI